Imago

Cade il Benfica, il Porto fugge

Cade il Benfica, il Porto fugge
Di Eurosport

Ottimo momento per il Porto, che dopo essersi qualificato per i quarti di finale di Champions allunga anche in SuperLiga portoghese grazie al successo per 2-0 sul Naval

Prosegue senza scossoni la corsa del Porto al comando del campionato portoghese di Superliga. I bianco-azzurri di Oporto non si lasciano distrarre dall'importante qualificazione ai quarti di Champions e regolano senza problemi il Naval: vantaggio alla mezz’ora del primo tempo firmato da Mariano Gonzalez che con una bella azione personale aggira tutta la difesa avversaria e insacca con una precisa conclusione appena dentro l’area. Il 2-0 arriva al 68’ con l'altro Gonzalez, "Lucho", che perfeziona nel modo migliore un cross dalla destra.

Il Porto ha adesso quattro punti di vantaggio sulla seconda in classifica, che non è più il Benfica: la squadra di Quique Flores non approfitta infatti del turno casalingo e cade all'Estadio da Luz contro il Vitoria Guimaraes, che passa grazie al gol di Roberto al 66'. A inseguire la capolista è quindi lo Sporting Lisbona, che si riprende dal trauma europeo (12-1 nel doppi confronto col Bayern) vincendo per 2-0 contro il fanalino di coda Rio Ave: di Joao Mutinho e Rochemback i gol dei bianco-verdi.

0
0