28/05/17 - 13:45
Risultato finale
Autodromo di Monza - Milano
Built with
PERCORSO DELLA TAPPA
Giro d'Italia • Tappa21
avant-match

LIVE
Autodromo di Monza - Milano
Giro d'Italia - 28 maggio 2017

Giro d'Italia – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 28 maggio 2017 alle 13:45. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 

Video - Dumoulin: "Ero nervosissimo, ma ero venuto per vincere e ce l'ho fatta"

01:14
- 

Video - L'ultimo chilometro di Tom Dumoulin: un trionfo storico

01:43
- 

1'39'' il ritaro di Quintana che per 9'' riesce a mantenere almeno il 2° posto su Vincenzo Nibali

Dumoulin, Quintana, Nibali - Giro d'Italia 2017 stage 21 - Getty Images pub only in ITAxUKxUSAxIRLxESP
-

TOM DUMOULIN HA VINTO IL GIRO D'ITALIA!!!!

Dumoulin - Giro d'Italia 2017 stage 21 - Getty Images pub only in UKxUSAxITAxESPxIRL
- 

La situazione prima dell'arrivo di Quintana:

van Emden

Dumoulin +15''

Jungels +54''

Nibali +1'09''

van Garderen +1'21''

Pinot +1'42''

Mollema +1'46''

Zakarin +1'49''

Yates +2'28''

Pozzovivo +2'49''

-

1'09'' per Vincenzo Nibali che dovrebbe giungere 2° sul podio

-

Arriva Thibaut Pinot che giunge a 1'42'' da van Emden, il francese dovrebbe rimanere fuori dal podio a meno di un calo di Quintana nel finale

- 

Questa la situazione al traguardo prima dell'arrivo degli altri tre big:

van Emden

Dumoulin +15''

Jungels +54''

van Garderen +1'21''

Mollema +1'46''

Zakarin +1'49''

Yates 2'28''

Pozzovivo +2'49''

17:21

ARRIVA DUMOULIN!!! 33'23'', non vince la crono per 15'' ma è vicinissimo dal vincere il GIro

Jos VAN EMDEN - Lotto Nl Jumbo - Giro d'Italia 2017 stage 21 - LaPresse
- 

La situazione definitiva a Sesto San Giovanni:

van Emden 30'03''

Dumoulin +6''

Jungels +34''

van Garderen +35''

Nibali +43''

Zakarin +54''

Pinot +59''

Mollema +1'05''

Quintana +1'06''

Yates +1'19''

Pozzovivo +1'45''

-

Arriva adesso Quintana a Sesto San Giovanni e perde 1 minuto da Dumoulin

- 

Dumoulin in questo momento ha 2'' di vantaggio nella generale su Quintana, missione - quasi - compiuta.

- 

Arriva Nibali a Sesto San Giovanni:

van Emden 30'03''

Dumoulin +6''

Jungels +34''

van Garderen +35''

Nibali +43''

Zakarin +54''

Pinot +59''

Mollema +1'05''

Yates +1'19''

Pozzovivo +1'45''

-

Arrivano al traguardo Jungels e Adam Yates. Missione compiuta per il corridore della Quick Step che sfilerà la maglia bianca al corridore britannico

-

Arriva Pinot a Sesto San Giovanni, il francese sta perdendo 56'' da Dumoulin. Mancano solo Nibali e Quintana

- 

Questo a Sesto San Giovanni prima dell'arrivo di Pinot, Nibali e Quintana:

Sesto San Giovanni:

van Emden 30'03''

Dumoulin +6''

Jungels +34''

van Garderen +35''

Zakarin +54''

Mollema +1'05''

Yates +1'19''

Pozzovivo +1'45''

-

Intanto Dumoulin passa al secondo intertempo, quello di Sesto San Giovanni. 6'' di ritardo da van Emden.

- 

Quintana paga già 31'' da Dumoulin:

Monza:

van Emden 9'59''

Dumoulin +2''

Jungels +13''

van Garderen +15''

Zakarin +19''

Nibali +19''

Yates +27''

Pinot +28''

Mollema +31''

Quintana +33''

Pozzovivo +41''

-

Nibali a 19'' da van Emden a Monza, a 17'' da Dumoulin

-

La situazione al primo intertempo in attesa di Quintana e Nibali:

van Emden 9'59''

Dumoulin +2''

Jungels +13''

van Garderen +15''

Zakarin +19''

Yates +27''

Pinot +28''

Mollema +31''

Pozzovivo +41''

-

Arriva adesso Tom Dumoulin al primo intertempo: 2'' dietro van Emden

16:56

TOCCA ORA ALLA MAGLIA ROSA!!! Parte Nairo Quintana, una tappa l'ha vinta, riuscirà a portare la rosa fino a Milano?

- 

Video - Salto per evitare la pozzanghera: Nibali dà spettacolo in discesa

00:42
16:53

PARTE VINCENZO NIBALI!!!

16:50

ECCO PINOT!!! Ieri ha vinto una tappa molto prestigiosa, è il campione nazionale francese a cronometro!

- 

Intanto Jungels ha 17'' di vantaggio su Adam Yates dopo il primo intertempo di Monza

- 

Video - Dumoulin, che combini? Involontaria gomitata alla miss sul podio

00:26
16:47

ECCO DUMOULIN!!! Due successi di tappa per l'olandese, quello di Oropa e soprattutto quello della cronometro di Montefalco. Oggi si gioca la maglia rosa.

- 
16:44

Alla caccia di qualcosa di importante anche Ilnur ZAKARIN

16:41

TOCCA ORA A POZZOVIVO!!! Il corridore lucano cerca il suo miglior piazzamento in carriera al Giro d'Italia.

16:38

PARTE MOLLEMA!!! L'olandese proverà ad inserirsi nella top 5

16:36

PARTE ORA ADAM YATES!!! Il corridore dell'Orica Scott deve difendere la maglia bianca dall'assalto di Jungels.

-

Si prepara Mollema che cerca di scavalcare Pozzovivo per la 6a piazza.

 

Video - Bob Jungels vince la volata dei big a Bergamo davanti a Quintana e Pinot

00:32
16:32

TOCCA ORA A JUNGELS!!! Parte il lussemburghese che cerca la maglia bianca a scapito di Adam Yates, Jungels che ha vinto la 15esima tappa con arrivo a Bergamo.

- 

Tempi piuttosto alti per Amador e Cataldo. Paga 15'' da van Emden invece van Garderen

- 

Video - Jan Polanc esulta sul traguardo dell'Etna dopo 179 km di fuga!

01:07
16:26

Tocca ora a Jan Polanc della UAE Emirates Team. Il corridore sloveno ha vinto la 4a tappa, quella in Cima all'Etna.

-

Stanno per arrivare i primi 10 della generale:

10. Davide FORMOLO (Cannondale Drapac) 16:29

9. Bob JUNGELS (Quick Step Floors) 16:32

8. Adam YATES (Orica Scott) 16:35

7. Bauke MOLLEMA (Trek Segafredo) 16:38

6. Domenico POZZOVIVO (Ag2r La Mondiale) 16:41

5. Ilnur ZAKARIN (Team Katusha) 16:44

4. Tom DUMOULIN (Team Sunweb) 16:47

3. Thibaut PINOT (FDJ) 16:50

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 16:53

1. Nairo QUINTANA (Movistar Team) 16:56

- 

Video - Sanchez omaggia Scarponi sul Mortirolo: passa per primo e si commuove

00:46
-

Arriva adesso LL Sanchez, alto il suo tempo: 1'49'' di ritardo su van Emden. Niente da fare neanche per il murciano, anche lui molto stanco dopo i tanti tentativi fatti in questa edizione del Giro.

16:14

Ecco Reichenbach, sarà indicativo il suo tempo per Thibaut Pinot che proverà il colpaccio.

- 

Video - Landa passa per primo sulla Cima Coppi

00:28
-

Mikel Landa che vincerà la classifica scalatori, oltre a ritirare la Coppa per essere passato per primo sulla Cima Coppi di quest'anno:

1. Mikel LANDA (Sky) 224 punti

2. Luis León SÁNCHEZ (Astana) 118 punti

3. Omar FRAILE (DDD) 104 punti

- 

Video - Mikel Landa vince la tappa di Piancavallo dopo due secondi posti al Giro

01:12
16:09

Partito Amador, tocca ora a Mikel Landa autore di due 2° posti e la vittoria della 19a tappa da San Candido a Piancavallo.

- 

Video - Tejay van Garderen fa sua la volata della 18^ tappa davanti a Landa

00:31
16:07

Partito anche van Garderen, il corridore della BMC ha vinto invece la 18esima tappa: da Moena a Ortisei

- 

Video - Pierre Rolland vince in solitaria la 17° tappa del Giro d'Italia

01:09
16:05

Parte adesso Pierre Rolland! Il francese ha vinto la 17esima tappa, quella da Tirano a Canazei.

-

Rosskopf chiude con il 4° tempo, 33'43'' per il corridore della BMC che paga 35'' su van Emden

-

Stanno per partire i capitani e gli uomini di classifica:

22. Pierre ROLLAND (Cannondale Drapac) 16:05

21. Franco PELLIZOTTI (Bahrain Merida) 16:06

20. Tejay VAN GARDEREN (Team BMC) 16:07

19. Andrey AMADOR (Movistar Team) 16:08

18. Mikel LANDA (Team Sky) 16:09

17. Hubert DUPONT (Ag2r La Mondiale) 16:10

16. Patrick KONRAD (Bora Hansgrohe) 16:11

---

15. Sébastien REICHENBACH (FDJ) 16:14

14. Dario CATALDO (Astana) 16:17

13. Maxime MONFORT (Lotto Soudal) 16:20

12. Jan HIRT (CCC Sprandi Polkowice) 16:23

11. Jan POLANC (UAE Emirates Team) 16:26

10. Davide FORMOLO (Cannondale Drapac) 16:29

9. Bob JUNGELS (Quick Step Floors) 16:32

8. Adam YATES (Orica Scott) 16:35

7. Bauke MOLLEMA (Trek Segafredo) 16:38

6. Domenico POZZOVIVO (Ag2r La Mondiale) 16:41

5. Ilnur ZAKARIN (Team Katusha) 16:44

4. Tom DUMOULIN (Team Sunweb) 16:47

3. Thibaut PINOT (FDJ) 16:50

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 16:53

1. Nairo QUINTANA (Movistar Team) 16:56

15:52

La situazione attuale:

1. Jos VAN EMDEN (Lotto Nl Jumbo) 33'08''

2. Manuel QUINZIATO (BMC) +27''

3. Vasil KIRYIENKA (SKY) +31''

4. Jan BÁRTA (Bora) +39''

5. Georg PREIDLER (Sunweb) +51''

-

33'59'' il tempo di Georg Preidler, importante non per la vittoria di tappa ma per dare un'indicazione al suo capitano Tom Dumoulin che oggi punta alla rimonta per conquistare il Giro d'Italia.

-

Arriva anche Paolo Tiralongo, anche lui - come Quinziato - si ritirerà a fine stagione. Intanto per l'Astana aspettiamo la partenza di LL Sanchez, un altro dei favoriti di giornata.

- 

E Hansen non finisce qui, lo aspettiamo al Tour de France 2017

-

Ecco la lista di Adam Hansen negli ultimi anni:

Vuelta 2011: 129°

Giro 2012: 94°

Tour 2012: 81°

Vuelta 2012: 123°

Giro 2013: 72°

Tour 2013: 72°

Vuelta 2013: 60°

Giro 2014: 73°

Tour 2014: 64°

Vuelta 2014: 53°

Giro 2015: 77°

Tour 2015: 114°

Vuelta 2015: 55°

Giro 2016: 68°

Tour 2016: 100°

Vuelta 2016: 110°

Giro 2017: /

Australian Adam Hansen (Lotto Soudal) powers up a climb at the 52nd Presidential Tour of Turkey - PHOTO CREDIT: GIAN PAOLO GROSSI
-

Arriva anche Adam Hansen, 51esimo tempo per il corridore della Lotto Soudal. Poco male, l'australiano ha completato con oggi il suo 17esimo Grande Giro consecutivo.

-

Parte ora Diego Rosa, un altro che ci ha provato tanto in questo Giro ma è stato molto sfortunato. La sua squadra è stata ripagata, comunque, con la vittoria di tappa di Mikel Landa e con la classifica scalatori vinta dal basco.

-

33'39'' il tempo di Kiryienka, uno dei favoriti di giornata, che fa addirittura il terzo tempo in attesa dei big. Le gambe all'ultima giornata non hanno proprio funzionato.

- 

Sul podio di Milano, anche Pavel Brutt come vincitore della classifica della fuga

Classifica fuga:

1. Pavel BRUTT (Gazprom) 610 km

2. Eugert ZHUPA (Wilier Triestina) 404 km

3. Daniel TEKLEHAIMANOT (DDD) 385 km

-

Arriva sul traguardo anche Teklehaimanot, chi salirà sul podio di Milano come vincitore della classifica dei traguardi volanti.

La classifica:

1. Daniel TEKLEHAIMANOT (DDD) 55 punti

2. Pavel BRUTT (Gazprom) 54 punti

3. Eugert ZHUPA (Wilier Triestina) 39 punti

-

Con questa cronometro, riusciremo a 'migliorare' il record di distacco meno ampio tra 1° e 2° della classifica generale?

I precedenti record:

Giro d'Italia 1948 - 1° Fiorenzo Magni, 2° Ezio Cecchi - 11"

Giro d'Italia 1974 - 1° Eddy Merckx, 2° Gianbattista Baronchelli - 12''

Giro d'Italia 1955 - 1° Fiorenzo Magni, 2° Fausto Coppi - 13''

Giro d'Italia 2012 - 1° Ryder Hesjedal, 2° Joaquim Rodríguez - 16''

-

Prima caduta di giornata, finisce a terra Michael HEPBURN. Peccato, sarebbe stato sicuramente interessante il tempo dell'australiano.

- 

Video - Gaviria, umiltà al potere: "Il miglior sprinter del gruppo è Greipel"

01:04
-

E' già arrivato invece Fernando Gaviria con il tempo di 36'11'', il suo obiettivo era solo quello di giungere a Milano per indossare in maniera definitiva la maglia ciclamino.

La classifica a punti:

1. Fernando GAVIRIA (Quick Step) 325 punti

2. Jasper STUYVEN (Trek Segafredo) 192 punti

3. Sam BENNETT (Bora) 117 punti

Fernando Gaviria - Giro d'Italia 2017 - 100a edizione - Tappa 12 - da Forli' - Reggio Emilia - 234 km ( 145 miglia )
-

Jos VAN EMDEN fa segnare il miglior tempo, l'olandese chiude i 29,3 km della cronometro in 33'08''

- 

Ricordiamo che in corsa ci sono ancora 162 corridori dei 195 partiti da Alghero 3 settimane fa. Ieri non è partito Kruijswijk, mentre si è ritirato in corso d'opera Giovanni Visconti.

- 

Video - Vasil Kiryenka cade nella cronometro del Giro: mantiene comunque la leadership della tappa

01:05
-

Pronto a partire Kiryienka, uno dei favoriti di giornata. Che volo che fece nella crono di Montefalco, dove concluse comunque al 5° posto

-

Per ora è Manuel Quinziato ad aver segnato il miglior tempo di chi è già partito: 33'35'' per il corridore della BMC

-

Altro episodio in cui la cronometro fu decisiva, è la crono del Giro 1984 quando Laurent Fignon in maglia rosa perse la leadership all'ultima giornata in favore di Francesco Moser, pagando ben 2'24'' nei 42 km da Soave a Verona. Molte proteste a seguito di quella crono, il francese infatti si lamentò dell'elicottero a seguito del Giro, che a suo parere aveva aiutato il trentino con il movimento d'aria del rotore.

-

Non è la prima volta che il Giro d'Italia si decide con la crono finale, anzi. Nel 2012 ci fu la clamorosa sconfitta di Joaquim Rodríguez che partito con 31'' di vantaggio su Ryder Hesjedal, si arrese nella cronometro finale pagando dal canadese ben 47'', scivolando al secondo posto della classifica.

Una cronometro individuale ha chiuso il Giro, nel recente passato, anche nel 2011 e nel 2010, ma in ambo le edizioni i leader della generale (Alberto Contador nel 2011 e Ivan Basso nel 2010) avevano un vantaggio rassicurante per la vittoria finale.

Hesjedal Giro 2012
- 

Video - Giro d'Italia 2017, Tappa 21, Monza-Milano: percorso e altimetria

01:00
-

Ricordiamo l'orario di partenza degli uomini di classifica:

22. Pierre ROLLAND (Cannondale Drapac) 16:05

21. Franco PELLIZOTTI (Bahrain Merida) 16:06

20. Tejay VAN GARDEREN (Team BMC) 16:07

19. Andrey AMADOR (Movistar Team) 16:08

18. Mikel LANDA (Team Sky) 16:09

17. Hubert DUPONT (Ag2r La Mondiale) 16:10

16. Patrick KONRAD (Bora Hansgrohe) 16:11

---

15. Sébastien REICHENBACH (FDJ) 16:14

14. Dario CATALDO (Astana) 16:17

13. Maxime MONFORT (Lotto Soudal) 16:20

12. Jan HIRT (CCC Sprandi Polkowice) 16:23

11. Jan POLANC (UAE Emirates Team) 16:26

10. Davide FORMOLO (Cannondale Drapac) 16:29

9. Bob JUNGELS (Quick Step Floors) 16:32

8. Adam YATES (Orica Scott) 16:35

7. Bauke MOLLEMA (Trek Segafredo) 16:38

6. Domenico POZZOVIVO (Ag2r La Mondiale) 16:41

5. Ilnur ZAKARIN (Team Katusha) 16:44

4. Tom DUMOULIN (Team Sunweb) 16:47

3. Thibaut PINOT (FDJ) 16:50

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) 16:53

1. Nairo QUINTANA (Movistar Team) 16:56

- 

Chi non è contento di quanto fatto negli ultimi giorni è invece Vincenzo Nibali che ammette di aver sbagliato strategia nelle ultime tappe. Il suo Giro, però, non è ancora finito e potrebbero esserci delle sorprese nella cronometro di Milano...

Video - Nibali: "Oggi ho sbagliato strategia: sarà un finale thriller"

02:13
-

Contento ovviamente per la vittoria di tappa, intanto, Pinot che vuole essere tutt'altro che un outsider nella cronometro di Milano.

Video - Pinot: "Ho vinto la tappa più bella del giro, spero ancora nella vittoria finale"

00:58
- 

Chi non ha dubbi è invece Frédéric Guesdon, ds della FDJ di Thibaut Pinot. Nonostante sostenga, ovviamente, il proprio corridore, il ds del team francese è sicuro che la generale sarà vinta da Dumoulin. E dire che il suo Pinot è comunque il 2° tra i favoriti... Sarà solo scaramanzia?

Video - La previsione di Guesdon: "Dumoulin salvo colpi di scena vincerà il Giro"

01:10
- 

Video - Dumoulin: "Domenica non ci saranno i distacchi della prima cronometro"

01:03
- 

Video - Unzue: "Ognuno ha difeso i propri interessi in questa tappa"

00:47
-

Quintana si dice comunque soddisfatto del suo Giro d'Italia e sotto sotto ci crede ancora, nonostante abbia da gestire solo 53'' di margine su Dumoulin: “Ci abbiamo provato, e abbiamo guadagnato ancora qualche secondo. Siamo tutti molto stanchi, ma tutti erano molto pericolosi, quindi sono stato attento anche a non perdere tempo dagli altri rivali. 53 secondi sono pochi? Meglio quei 53 secondi che arrivare alla cronometro con nessun vantaggio. Vincere il Giro? Io ci credo. Dovrò fare la migliore crono della mia vita, vediamo chi ha ancora gamba dopo 20 durissime tappe”.

Nairo Quintana - Giro d'Italia 2017 stage 19 - Getty Images pub only in UKxUSAxIRLxITAxESP
-

Ecco la nuova classifica generale dopo 3579,3 km:

1. Nairo QUINTANA (Movistar) 90h00'38''

2. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) +39''

3. Thibaut PINOT (FDJ) +43''

4. Tom DUMOULIN (Sunweb) +53''

5. Ilnur ZAKARIN (Katusha) +1'15''

--

6. Domenico POZZOVIVO (Ag2r) +1'30''

7. Bauke MOLLEMA (Trek Segafredo) +3'03''

8. Adam YATES (Orica Scott) +6'50''

9. Bob JUNGELS (Quick Step) +7'18''

10. Davide FORMOLO (Cannondale) +12'55''

---

11. Jan POLANC (UAE Emirates) +16'48''

12. Jan HIRT (CCC) +17'58''

13. Maxime MONFORT (Lotto Soudal) +21'13''

14. Dario CATALDO (Astana) +23'33''

15. Sébastian REICHENBACH (FDJ) +26'19''

16. Patrick KONRAD (Bora Hansgrohe) +35'14''

17. Hubert DUPONT (ALM) +35'57''

18. Miekl LANDA +36'02''

19. Andrey AMADOR (Movistar) +33'55''

20. Tejay VAN GARDEREN (BMC) +57'00''

----

21. Franco PELLIZOTTI (Bahrain Merida) +57'41''

22. Pierre ROLLAND (Cannondale) +1h08'36''

- 

Video - Pinot vince la volata dei big davanti a Zakarin e Nibali! Dumoulin perde 15"

01:06
- 

È arrivato l'ultimo giorno di questo Giro d'Italia, e ancora non sappiamo chi indosserà la maglia rosa in Piazza Duomo. La tappa di ieri non ha sciolto ancora tutti i dubbi, anche se Dumoulin resta il superfavorito dopo la frazione di Asiago. Vince Pinot, Nibali guadagna 4'' di abbuono, Quintana guadagna 15'' su Dumoulin, ma l'olandese resta in rampa di lancia per vincere il suo primo Grande Giro in carriera dopo la beffa della Vuelta nel 2015.

14:00 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport e benvenuti da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Siamo in DIRETTA per raccontarvi la 21esima ed ultima tappa del Giro d'Italia, la cronometro da Monza a Milano di 29,3 km.