LaPresse

La gioia di Michal Kwiatkowski: “Un risultato incredibile, non ci posso credere”

La gioia di Michal Kwiatkowski: “Un risultato incredibile, non ci posso credere”

Il 18/03/2017 alle 18:33

Dal nostro partner OAsport.it

Una volata splendida, una gara corsa con testa e gambe. A trionfare nella Milano-Sanremo è Michal Kwiatkowski: il polacco si impone per la prima volta in una Classica Monumento andando a battere in volata il campione del mondo Peter Sagan. Kwiatkowski ha commentato a caldo il suo successo così:

" Una vittoria straordinaria, non ci posso credere. È andato tutto alla perfezione nel finale. È stata un’edizione diversa rispetto le precedenti, con una fase iniziale più semplice. Alla fine è arrivato un risultato incredibile. Non so quanti eravamo davanti nel finale. Tutto faceva pensare che ci sarebbe stata una volata e quindi lavoravamo per Viviani. Quando Sagan è partito però non potevo non seguirlo. Dopo le edizioni del 2013 e 2014, dove ero stato sfortunato, vincere la Milano-Sanremo è una sensazione incredibile. Ringrazio i miei compagni di squadra. Hanno fatto un lavoro incredibile oggi. Non mi aspettavo l'attacco di Sagan sul Poggio. È andato all'attacco mantenendo una velocità elevatissima. Poi mi sono concentrato solo sul mio sprint finale. Non posso credere di aver battuto Sagan!"

Video - Michal Kwiatkowski batte Sagan in volata e vince la Sanremo

00:55

Video - Il meglio della Milano-Sanremo in 3’: gli highlights della corsa vinta da Kwiatkowski

02:54

gianluca.bruno@oasport.it

0
0