Eurosport

Tour of Oman, Soren Andersen vince la terza tappa, Hermans guida la generale

Tour of Oman, Soren Andersen vince la terza tappa, Hermans guida la generale

Il 16/02/2017 alle 12:19Aggiornato Il 16/02/2017 alle 12:48

Dal nostro partner OAsport.it

Arrivo in salita a Quriyat nella terza tappa del Tour of Oman 2017: successo per il giovane danese Soren Andersen, atleta classe 1994 in forze al Team Sunweb.

Il gruppo si è presentato compatto ai piedi dell’ultima salita, piuttosto breve ma abbastanza impegnativa per favorire alcuni attacchi, tra cui quelli di Julian Arredondo (Nippo-Vini Fantini) e Laurens De Plus (QuickStep-Floors). Alla fine, però, Andersen ha regolato il gruppo dei migliori in una sorta di volata: seconda posizione a bissare il risultato di ieri per l’ex campione del mondo portoghese Rui Costa (UAE Abu Dhabi), che ha preceduto il belga Ben Hermans (BMC), leader della classifica generale grazie alla vittoria nella seconda tappa. De Plus, ripreso, ha chiuso al quarto posto davanti a Jakob Fuglsang (Astana) e David De La Cruz (QuickStep-Floors).

A completare questo gruppetto Bardet e Kudus, mentre Fabio Aru, nono, ha perso quattro secondi a causa di un buco che si è formato proprio davanti a lui. L’alfiere dell’Astana ora ha 25” di ritardo in classifica aspettando l’arrivo di sabato sulla Green Mountain.

0
0