dpa

La gara perfetta di Lodwick

La gara perfetta di Lodwick
Di Eurosport

Lo statunitense vince la gara di combinata nordica a Liberec: soltanto quarto il finlandese Koivuranta, leader di Coppa del Mondo. Migliore tra gli italiani Alessandro Pittin, 24°

Nella prova dei mondiali di combinata nordica, salto e 10 chilometri, la medaglia d'oro va all'americano Todd Lodwick: un successo abbastanza sorprendente quello dello statunitense, confermato dall'ottimo terzo posto del connazionale Bill Demong.

Gara praticamente perfetta quella di Lodwick: salto da 135.5 punti che gli consente di guardare tutti dall'alto dopo la prova dal trampolino, rintuzzando poi agevolmente gli attacchi dei suoi principali avversari nella prova di fondo che vede i protagonisti più attesi in forte ritardo. Con Demong alle calcagna, Lodwick fa la differenza restando sempre nel gruppo dei primi e duellando a lungo con il norvegese Jan Schmid: a 500 metri dall'arrivo Lodwick ha ancora energie per staccare il suo avversario definitivamente e arrivare da solo sul traguardo con 13 secondi sullo stesso Schmid e 33 su Demong, con uno dei grand favoriti, il finlandese Koivuranta, leader di Coppa del Mondo, quarto e fuori dal podio, e Magnus Moan addirittura diciassettesimo. Primo degli azzurri il finanziere Alessandro Pittin, 24esimo.

0
0