From Official Website

Preolimpico: Rocambolesca vittoria dell'Italia sulla Germania, azzurri in corsa per le Olimpiadi

Preolimpico: Rocambolesca vittoria dell'Italia sulla Germania, azzurri in corsa per le Olimpiadi

Il 07/12/2017 alle 18:04Aggiornato Il 07/12/2017 alle 18:05

Dal nostro partner OAsport.it

L’Italia maschile commuove a Plzen (Repubblica Ceca) dove si sta disputando il torneo preolimpico di curling e conquista una pazzesca vittoria sulla Germania per 6-4 all’extra end, proprio quando tutto sembra finito ed eravamo con le spalle al muro. Un successo fondamentale per gli azzurri che balzano in testa alla classifica con tre trionfi all’attivo (al pari della Cina e della Danimarca) e ora sognano concretamente la qualificazione alle Olimpiadi Invernali: saranno importantissimi i match di domani contro Finlandia e Repubblica Ceca per capire il nostro destino, servono due successi nelle prossime tre partite (sabato mattina l’ultima con la Danimarca) per avere la certezza di giocarsi il pass a cinque cerchi ai playoff.

Gli azzurri hanno disputato una partita di assoluto spessore, sempre costretti a inseguire i rivali, prima di un pirotecnico finale nella frazione supplementare. Il quartetto composto da Amos Mosaner, Joel Retornaz, Simone Gonin e Daniele Ferrazza riesce a conquistare un punto nel primo end (di mano) ma poi subisce un pesantissimo 3-0 nel secondo gioco: Mosaner commette un grave errore, Baumann ne approfitta e porta la Germania avanti 3-1. L’Italia torna di mano: opta per annullare tutto nella terza frazione e riesce a marcare un punto nel quarto end (3-2). Nel sesto end arriva finalmente il primo errore di Baumann che può piazzare la stone del 2-0 e invece sbaglia concedendo il 3-3 agli azzurri. Lo skip teutonico non tentenna però nella settima frazione e porta la sua squadra in vantaggio 4-3.

Qui inizia il capolavoro di Mosaner e compagni: mano nulla nell’ottavo e nel nono, in modo da avere l’ultima stone nel decimo end. L’Italia costruisce una buona giocata e Mosaner ha l’ultimo lancio per la vittoria, ma per questione di centimetri marca solo un punto. Si va all’extra end, la Germania è di mano ed è superfavorita per il successo. A Baumann, però, trema la mano: gli basta piazzare la sua stone al centro per chiudere i conti, invece clamorosamente va corto e consegna una rocambolesca vittoria alla nostra Nazionale.

RISULTATI QUARTA SESSIONE:

Russia-Repubblica Ceca 5-7

Cina-Olanda 7-5

Italia-Germania 6-4

Finlandia-Danimarca 9-10

CLASSIFICA:

Cina 3 vittorie

Danimarca 3 vittorie

Italia 3 vittorie

Repubblica Ceca 2 vittorie

Germania 2 vittorie

Finlandia 1 vittoria

Olanda 1 vittoria

Russia 1 vittoria

Video - Sport Explainer, segreti e regole del curling tra stone, scope e punteggi

01:22
0
0