Imago

VIDEO - Arriva in sala "Ferrari 312 B”, film che riporta in vita la mitica auto del 1970

Arriva in sala "Ferrari 312 B”, film che riporta in vita la mitica auto del 1970

Il 15/06/2017 alle 12:39Aggiornato Il 15/06/2017 alle 12:59

Il prossimo ottobre vedrà la luce "Ferrari 312 B", film sulla storica macchina del Cavallino Rampante che a 46 anni dall'ultima volta ritorna in pista grazie all'ex pilota di Formula 1 Paolo Barilla.

La società di produzione e distribuzione cinematografica Nexo Digital ha diffuso per la prima volta il trailer di “Ferrari 312 B”, film-documentario diretto da Andrea Marini che verrà proiettato in anteprima nelle sale italiane dal 9 all’11 ottobre 2017, incentrato su una delle più belle e innovative macchine del Cavallino Rampante.

Il film-documentario, avvalendosi di narratori del calibro di Niki Lauda, Jacky Ickx, Jackie Stewart, Gerhard Berger, Damon Hill, racconta l’epopea della mitica Ferrari 312 B che fece il suo debutto nei circuiti di Formula 1 nel lontano 1970 e l’ambizioso tentativo da parte dell’ex pilota di Formula 1 e imprenditore Paolo Barilla di riportare in pista la vecchia auto a 46 anni di distanza dall’ultimo volta per farle disputare la gara di Montecarlo riservata alle auto storiche.

Ferrari 1970

Ferrari 1970Eurosport

Sulla scia dell’acclamato e pluripremiato Rush, “Ferrari 312 B” riporta in vita una Formula 1 di cui ormai si sono smarrite le tracce, romantica, pionieristica e tremendamente affascinante. Dopo una stagione disastrosa, Enzo Ferrari nel 1970 affidò al capo dello staff tecnico Mauro Forghieri il compito di progettare una nuova auto per risalire la china e colmare il gap con le altre scuderie. La Ferrari 312 B fu la prima a montare il motore Ferrari Tipo 001, un 12 cilindri boxer da 3000 centimetri cubi, utilizzato con successive evoluzioni fino al 1980: i risultati non tardarono ad arrivare visto che nel 1970 il pilota belga Jacky Ickx battagliò per il titolo mondiale fino al penultimo Gran Premio; fu un decennio d’oro per il Cavallino Rampante, condito da quattro vittorie del Mondiale Costruttori, dalle due vittorie del Mondiale Piloti di Nicky Lauda e dall’affermazione di Jody Scheckter. "Ferrari 312 B” riporterà in vita il passato con un'operazione nostalgia destinata a far breccia nel cuore degli appassionati.

Video - F1 2017: tutte le vetture e i piloti che si daranno battaglia in pista

01:26
0
0