Getty Images

Bottas in pole davanti a Vettel per 38 millesimi! Hamilton out nel Q1

Bottas in pole davanti a Vettel per 38 millesimi! Hamilton out nel Q1
Di Eurosport

Il 11/11/2017 alle 18:11Aggiornato Il 11/11/2017 alle 18:25

Bella qualifica di scena a Interlagos, penultimo atto del mondiale della Formula 1 2017. Hamilton va a muro dopo poche curve nel Q1 e domani partirà nelle retrovie. Senza Lewis, c'è sempre una Mercedes in pole, con Valtteri Bottas davanti a tutti. Bravo il finlandese a battere Vettel di 38 millesimi. Terzo Raikkonen, poi Verstappen.

In tanti ne avevano parlato: con il mondiale chiuso, Hamilton avrà allentato la tensione e quasi sicuramente l'errore scapperà. Lewis ha sempre negato, dicendo di avere ancora grande fame di vittoria. E succede l'opposto: al primo giro l'ormai quattro volte campione del mondo finisce a muro, e così domani partirà dalle retrovie.

Senza Hamilton, c'è spazio per gli altri. Però è sempre una Mercedes in pole ed è quella di Valtteri Bottas. Il finlandese conquista la terza prima piazza stagionale, nell'ultimo giro a disposizione.

La Ferrari comunque c'è. Vettel è vicinissimo, Raikkonen è terzo. Inoltre la Rossa ha dimostrato grande costanza nel long run nelle libere, e così domani sarà gara tra i due alfieri del Cavallino e Bottas. Attenzione comunque a Verstappen, quarto e vicinissimo a Kimi.

Per domani sarà una grande bagarre, soprattutto perché tante vetture sembrano molto vicine. E poi c'è sempre l'incognita meteo.

Tabellino

POSIZIONE PILOTA SCUDERIA DISTACCO
1 Valtteri Bottas Mercedes -
2 Sebastian Vettel Ferrari +0.038
3 Kimi Raikkonen Ferrari +0.216
4 Max Verstappen Red Bull +0.603
5 Daniel Ricciardo Red Bull +1.008
6 Sergio Perez Force India +1.276
7 Fernando Alonso McLaren +1.295
8 Nico Hulkenberg Renault +1.381
9 Carlos Sainz Renault +1.483
10 Felipe Massa Williams +1.519

I 5 momenti della qualifica

- Le emozioni cominciano subito nel Q1: al primo giro utile succede qualcosa di incredibile, con Lewis Hamilton che finisce a muro. Un errore stranissimo, forse aveva gomme troppo fredde e non è riuscito a scaldarle al meglio. Domani partirà nelle retrovie.

- Dopo la bandiera rossa si riparte con delle ottime Ferrari. Raikkonen e Vettel fanno tempi super, addirittura con gomma soft, mentre gli altri sono su supersoft. Gli eliminati sono Wehrlein, Gasly, Stroll, Ericsson e, naturalmente, Hamilton.

- Q2 con qualche goccia di pioggia in pista che però non rovina il tracciato. Ferrari sempre ultra veloce, con Vettel primo davanti a Bottas e Raikkonen. Ricciardo si qualifica nel Q3 con le gomme soft.

- Gli eliminati per il Q3 sono: Ocon, Grosjean, Vandoorne, Magnussen e Hartley.

- Nel Q3 Vettel parte al meglio, ma nel giro decisivo Valtteri Bottas va in pole position, davanti a Seb, Raikkonen e Verstappen.

Tweet da non perdere

La statistica chiave

Hamilton non veniva eliminato nel Q1 da Belgio 2016, 27 gare fa.

Il migliore

Valtteri BOTTAS: La zampata all'ultimo. Sembrava essere una pole Ferrari, marchiata Sebastain Vettel, ma alla fine ne approfitta il finlandese. Con Hamiltono fuori dai giochi, c'è sempre una Mercedes davanti.

Il Peggiore

Lewis HAMILTON: E' praticamente il suo primo errore della stagione, arrivato nel momento giusto. Forse non scalda bene le gomme e si ritrova a muro dopo poche curve. Aveva detto di aver voglia di vincere nonostante il mondiale già incassato, invece partirà dalle retrovie insieme ai penalizzati.

Video - Lewis Hamilton campione: quarto titolo, è nell'Olimpo della Formula 1

01:41
0
0