Getty Images

Hamilton incredulo: "Potevo solo sognare di avere un vantaggio simile su Vettel e la Ferrari"

Hamilton incredulo: "Potevo solo sognare di avere un vantaggio simile su Vettel e la Ferrari"
Di LaPresse

Il 08/10/2017 alle 11:16

Le parole dei primi tre classificati del GP del Giappone di F1 vinto da Lewis Hamilton sempre più leader del mondiale di Formula 1 2017.

61esima vittoria in Formula, quarta vittoria negli ultimi cinque GP: Lewis Hamilton vede sempre più vicino il quarto titolo iridato della sua carriera e già ad Austin, nel caso in cui la Ferrari e Sebastian Vettel incappino in qualche altro problema tecnico, potrebbe avere il primo match point potenziale per festeggiare il titolo. Se prima del trittico asiatico, il mondiale pareva essere in equilibrio con la Ferrari per alcuni, addirittura, favorita per la vittoria: l’ultimo mese ha detto che la Mercedes e il pilota inglese sono ancora i più forti, consistenti ed affidabili e meritano di portarsi a casa questo mondiale.

" E' stato bello vivere una giornata così, grande gara. La pista era fantastica e il team ha fatto un lavoro incredibile. Verstappen ha fatto una super gara, non è stato facile per noi. Le Red Bull erano più veloci in assetto da gara ma sono riuscito a tenerle a bada, è stato difficile soprattutto con le safety car in pista. Mondiale in discesa? Potevo solo sognare di avere un vantaggio simile. La Ferrari è stato un avversario solido per tutto l'anno, posso solo togliermi il cappello davanti al mio team per il lavoro fantastico. "

Verstappen: "Red Bull in crescita, ho dato tutto"

Secondo podio consecutivo per Max Verstappen che ha provato fino all’ultimo a contendere il successo a Hamilton…

"Stiamo crescendo, è stata una bella gara. Sono felice. Suzuka è una gara che adoro, il passo era promettente. Con le soft ero più competitivo, ho dato tutto ma non sono riuscito a passare Hamilton"

Ricciardo: "Primo podio a Suzuka, finalmente…"

"E' il primo podio per me a Suzuka. Il circuito mi piace molto e con questa macchina è stato ancora più divertente". Così Daniel Ricciardo, pilota della Red Bull, commenta dal podio il terzo posto nel Gp del Giappone. "La gara si è spezzata in due tronconi e la pressione di Bottas nel finale ha reso tutto più emozionante".

Video - Ronaldo, Curry, Hamilton: i 10 sportivi più pagati al mondo nel 2017

00:49
0
0