Getty Images

Le pagelle: Hamilton vicino al titolo, Verstappen sempre più forte, profondo rosso Ferrari

Le pagelle: Hamilton vede il titolo, Verstappen sempre più forte, profondo rosso Ferrari
Di Eurosport

Il 08/10/2017 alle 09:42Aggiornato Il 08/10/2017 alle 09:43

E' tempo di dare i voti ai protagonisti del Gran Premio del Giappone sul circuito di Suzuka, una gara chiave in ottica mondiale. Lewis Hamilton vince ancora, allungando in maniera decisiva nella generale. Secondo un grande Max Verstappen, sempre più forte nelle ultime settimane. Ancora a podio Ricciardo. Malissimo la Ferrari, ancora una volta tradita dall'affidabilità.

Lewis HAMILTON 10: Ok, vero, gli va tutto bene, ma bisogna comunque stare davanti e vincere, e non è sempre facile. Lui invece si dimostra sempre il solito fenomeno, anche in condizioni non ottimali. Oggi sfrutta benissimo l'aiuto di Bottas, ma riesce sempre a districarsi al meglio in ogni situazione.

Max VERSTAPPEN 9: Col titolo ormai deciso può diventare l'uomo più importante di questo finale di stagione. Ora che la vettura è competitiva e, per lui, finalmente affidabile, va sul podio per la seconda volta consecutiva, vicinissimo al successo. Attacca quando può Hamilton, ma il sorpasso stavolta non arriva.

Daniel RICCIARDO 7: Dopo la buona qualifica di ieri, viene battuto ancora da Verstappen. Perde tanto tempo dietro a Ocon. Comunque è il decimo podio stagionale per lui, veramente tanta roba.

Valtteri BOTTAS 9: Gran parte del merito del successo di Hamilton è suo. Quei tre secondi in quella fase di gara sono stati assolutamente decisivi. Chi si scandalizza riguardo i giochi di squadra, forse dimentica gli anni d'oro di Schumacher e della Rossa.

Kimi RAIKKONEN 7: La prestazione di Kimi Raikkonen fa ancora più rabbia pensando a cosa avrebbe potuto fare Seb. Paga carissimo lo sciaguarato primo giro, poi recupera in maniera veemente sino alla quinta piazza.

FORCE INDIA 8: Ormai non fa più notizia la solida gara del team di Ocon e Perez. Stavolta per fortuna i due piloti non combattono nel finale, badando a mantenere le posizioni.

HAAS 7: Dopo una brutta qualifica, entrambe le vetture in zona punti. Soprattutto bella corsa di Magnussen, che si riscatta dopo tante critiche nei giorni passati.

Fernando ALONSO 4: Brutta gara, tra l'altro nella pista di proprietà di Honda. Poi ancora un problema causato, da doppiato, nel finale. L'altra volta aveva ostacolato Seb, stavolta Verstappen. Sembra che voglia aiutare Hamilton nel mondiale. Chissà perché.

FERRARI 3: L'Asia ha fatto un male incredibile alla Rossa. Ma se a Singapore è stata una partenza sciagurata, a Sepang e a Suzuka l'affidabilità e venuta totalmente meno. Va bene avere la vettura migliore, ma se questa non arriva al traguardo, sicuramente non si vince. Qui addirittura si fa fatica a partire...

Video - Vettel vs Hamilton: 7 GP per un finale da film

01:27
0
0