Getty Images

Kubica si avvicina sempre più al rientro: cento giri di pista ad Abu Dhabi sulla Williams

Kubica si avvicina sempre più al rientro: cento giri di pista ad Abu Dhabi sulla Williams

Il 28/11/2017 alle 16:23Aggiornato Il 28/11/2017 alle 16:32

Il pilota polacco, sei anni dopo il grave incidente nel rally, si avvicina al ritorno ufficiale in Formula 1: cento giri di pista ad Abu Dhabi.

"Oltre 500 km al volante della FW40. Un lavoro ben fatto per Robert il primo giorno dei testa di Abu Dhabi". Questo il tweet con cui la Williams ha annunciato il primo giorno di test per Robert Kubica sulla monoposto della scuderia di Growe.

Il pilota polacco, assente dal Circus della F1 dopo il terribile incidente del 2011 durante una gara di rally, ha percorso 100 giri. Queste prove sembrerebbero accrescere la possibilità di un ritorno in pista nella stagione 2018. In alcune dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport, il polacco si mostra ottimista.

" Il primo a dover essere convinto sono io, non voglio ingannarmi e dire che sono pronto a correre e poi fallire una volta che corro. Ma credo che al punto in cui sono arrivato mi dispiacerebbe non essere al via in Australia. Anche perché sono convinto di poter ulteriormente crescere durante la stagione. So di avere delle limitazioni ma è falso dire che guido con una mano sola, semplicemente perché sarebbe impossibile farlo, in realtà ho qualche accorgimento che mi aiuta ma in sostanza è il mio corpo che ha imparato a compensare le mie mancanze"

Gli altri

Kimi Raikkonen ha chiuso in testa il primo giorno di test sul circuito di Yas Marina, ad Abu Dhabi. Il finlandese della Ferrari ha fatto registrare il tempo di 1:37.768. Secondo crono per Daniel Ricciardo della Red Bull (1:38.066) e terza piazza per Lewis Hamilton su Mercedes (1:38.551). A seguire Romain Grosjean (Haas) e Lance Stroll (Williams). Incidente senza conseguenze per Fernando Alonso (McLaren) che ha chiuso la sessione con il sesto tempo (1:39762). Esordio positivo per Robert Kubica sulla Williams FW40: nono posto al termine della sessione. Dopo il test con la Renault in Ungheria, per il pilota polacco è la seconda volta quest'anno su una monoposto 2017.

Video - Dall'incidente in cui rischiò la vita al ritorno in F1: l'incredibile storia di Robert Kubica

01:29
0
0