Ferrari S.p.A.

Lasciata la Ferrari, James Allison diventa direttore tecnico della Mercedes

Lasciata la Ferrari, James Allison diventa direttore tecnico della Mercedes

Il 16/02/2017 alle 13:18

Ufficiale l’arrivo di James Allison in casa Mercedes: l’ex-direttore tecnico della Ferrari occuperà lo stesso ruolo anche nella scuderia di Stoccarda, andando a sostituire Paddy Lowe.

James Allison sbarca in Mercedes. L’ex-direttore tecnico della Ferrari, che ha lasciato il proprio posto nella scuderia di Maranello dopo aver appena abbozzato la macchina che correrà nella stagione in arrivo, occuperà lo stesso ruolo nel team campione del mondo.

Allison andrà a sostituire Paddy Lowe, l’artefice della Mercedes che ha vinto tre titoli consecutivi con Lewis Hamilton e Nico Rosberg, a sua volta indirizzato verso la Williams: Allison comincerà a lavorare attivamente dal 1° marzo, e risponderà direttamente al direttore esecutivo, Toto Wolff.

“Sono molto contento di essere tornato al lavoro dopo così tanto tempo lontano dal mondo dello sport – ha dichiarato Allison -. È un grande privilegio aver ricevuto la fiducia di una squadra che ha raccolto risultati spettacolari nelle scorse tre stagioni. Non vedo l’ora di contribuire per rendere la Mercedes sempre più forte nel prossimo futuro”.

“Sono felicissimo di accogliere James Allison in Mercedes e di poter lavorare con lui – ha aggiunto Toto Wolff -. La nostra parte tecnica è molto professionale a tutti i livelli e lo ha dimostrato con i tre titoli vinti negli ultimi tre anni. Non era facile riuscire a trovare la giusta persona capace di rendere il nostro gruppo di ingegneri ancora più forte, aiutare gli elementi più giovani a crescere facendo esperienza e, contemporaneamente, esprimere la propria visione delle cose. James è un ingegnere bravissimo. Penso che abbiamo trovato la persona perfetta e il giusto complemento per il nostro gruppo”.

Video - Tutti i numeri della stagione 2016: Verstappen re dei sorpassi

00:59
0
0