Eurosport

Full Drago domina il Gran Premio di Milano

Full Drago domina il Gran Premio di Milano

Il 19/06/2017 alle 12:03Aggiornato Il 19/06/2017 alle 12:04

Cavalcato da Dario Vargiu, Full Drago è diventato il vincitore della 128° edizione del Gran Premio di Milano.

L’ippodromo di San Siro, a Milano, è stato protagonista di uno degli appuntamenti più attesi della stagione. Circa 6000 spettatori sono arrivati per assistere al prestigioso gruppo 2 Gran Premio di Milano, oltre alla novità introdotta quest’anno del Milano President of the UAE Cup Series, che aggiunge la tappa milanese al prestigioso circuito dedicato ai purosangue arabi.

Dominatore indiscusso del Gran Premio di Milano 2017 è stato Full Drago, che cavalcato da Dario Vargiu ha portato a casa una vittoria netta. Partito in testa al gruppo, Full Drago è rimasto il leader fino alla fine, tagliando il traguardo con un buon vantaggio. Una prestazione assolutamente degna di un grande campione, che potrebbe ora guardare anche oltre i confini nazionali. Il Gran Premio di Milano si corre sui 2400 metri ed è aperto ai cavalli dai 3 anni in su. Fino al 2016 era una gara di gruppo 1, ma da quest’anno è stata retrocessa alla seconda categoria.

Poche sorprese alla Milano President of the UAE Cup Series, con Lightning Bolt che conferma i prognostici andando a prendersi una meritata vittoria. Cavalcato da Antonio Fresu, ha nettamente dominato gli avversari.

Nel pomeriggio di San Siro, in programma anche un’altra importante gara, il gruppo 3 Premio del Giubileo. Si corre su una distanza di 1800 metri ed è aperta a cavalli dai tre anni in su. Nel 2013 è stata promossa al livello di gruppo 3.

Il Premio del Giubileo 2017 ha visto il gradito ritorno alla vittoria di un grande campione italiano, Voice of Love. Deludente nel Premio della Repubblica, è tornato invece a splendere a San Siro, dove tra l’altro aveva già vinto in passato il Premio del Pizzale e il Premio Ambrosiano. Sulla sua sella c’era Dario Vargiu, che ha così portato a casa i due titoli maggiori del convegno.

0
0