LaPresse

Valentino Rossi promette battaglia: "Ho un conto in sospeso con la pista di Austin"

Rossi promette battaglia: "Ho un conto in sospeso con la pista di Austin"
Di LaPresse

Il 18/04/2017 alle 16:42

Il Dottore è pronto a un nuovo weekend da protagonista nel terzo appuntamento stagionale in Texas: "Le prime due gare della stagione sono andate bene e spero di migliorare le prestazioni del primo giorno di prove libere. C'è molto lavoro da fare, ma io ho fiducia nella mia moto e nella mia squadra. Austin è una pista molto difficile e mi piace".

C’è entusiasmo in casa Yamaha in vista del GP di Austin. L’obiettivo è quello di confermare quanto di buono fatto vedere nei primi due appuntamenti stagionali.

Valentino Rossi

" Sono felice di essere in Texas. Mi piace molto di Austin. Le prime due gare della stagione sono andate bene e spero di migliorare le prestazioni del primo giorno di prove libere. C'è molto lavoro da fare, ma io ho fiducia nella mia moto e nella mia squadra. Austin è una pista molto difficile e mi piace. Ho un conto in sospeso con questa pista, perché l'anno scorso nel warm up avevo un grande passo, ma purtroppo poi ho commesso un errore. Quest'anno voglio provare a fare una buona gara. Mi piace molto anche l'atmosfera nel circuito americano e vengo sempre molto volentieri qui."
" "
2017, Maverick Vinales, MotoGP, LaPresse

2017, Maverick Vinales, MotoGP, LaPresseLaPresse

Maverick Viñales

" Il prossimo appuntamento è Austin e sono contento perché è dove ho vinto la mia prima gara in Moto2. Sono sempre stato molto forte qui. Qui ho fatto anche uno dei miei migliori risultati in America l'anno scorso, quindi penso sia una buona pista per il mio stile di guida. Amo i circuiti con un sacco di alti e bassi, con molte salite, sono entusiasta di vedere come funzionerà la mia M1 e come mi sentirò in sella alla Yamaha. Sono fiducioso e so che posso fare un altro buon weekend di gara."

Video - Cosa è cambiato dal debutto di Valentino Rossi?

00:01
0
0