GP Francia, Moto3: prime libere, Norrodin il migliore su pista umida, Antonelli secondo

GP Francia, Moto3: prime libere, Norrodin il migliore su pista umida, Antonelli secondo

Il 19/05/2017 alle 10:21

Dal nostro partner OAsport.it

Su una pista umida è del malese Adam Norrodin il miglior crono (1’51″468) delle prove libere 1 del GP di Francia, quinta prova del Mondiale 2017 di Moto3. Il centauro della Honda negli ultimi minuti si è preso la vetta della graduatoria pennellando nell’ultimo settore e facendo un po’ la differenza rispetto alla concorrenza.

Alle spalle di Norrodin un terzetto di Ktm di tutto rispetto capeggiato da Niccolò Antonelli. L’italiano è apparso in ottimo feeling con la sua moto su un asfalto non facile da interpretare portandosi ad appena 40 millesimi dal leader. Tanta Italia anche grazie ad Andrea Migno dello Sky Racing VR46, in terza posizione (+0″044), a testimonianza di una crescita del 21enne di Cattolica su un circuito mai troppo amato. Il tris citato è completato dall’argentino Gabriel Rodrigo (RBA Boe Racing Team) a precedere un eccellente Marco Bezzecchi che in sella alla Mahindra del Team CIP ha impressionato per sicurezza e decisione, distante appena 156 millesimi dalla vetta.

Il Bel Paese fa la parte del leone in questa fredda mattinata francese anche grazie a Nicolò Bulega (sesto) e Lorenzo Dalla Porta (settimo), prestazione di quest’ultimo che certifica la grande guidabilità della Mahindra. A chiudere la top10 il campione del mondo 2015 Danny Kent, tornato nella minima cilindrata del Red Bull Ktm Ajo dopo la negativa esperienza in Moto2, Bo Bendsneyder ed il vincitore di Jerez de la Frontera Aron Canet. Per quanto concerne Joan Mir e Romano Fenati, primo e secondo della graduatoria iridata, lo spagnolo non è andato oltre l’11° tempo a 3 decimi dalla vetta mentre l’ascolano si è classificato in 23esima posizione (+1″658) intenzionato a non prendersi troppi rischi.

In merito agli altri italiani: Enea Bastianini (12°), Tony Arbolino (13°), Fabio Di Giannantonio (19°) e Manuel Pagliani (25°).

POS # RIDER GAP
1 7 A. NORRODIN 1:51.468
2 23 N. ANTONELLI +0.040
3 16 A. MIGNO +0.044
4 19 G. RODRIGO +0.143
5 12 M. BEZZECCHI +0.156
6 8 N. BULEGA +0.161
7 48 L. DALLA PORTA +0.184
8 52 D. KENT +0.200
9 64 B. BENDSNEYDER +0.264
10 44 A. CANET +0.314

giandomenico.tiseo@oasport.it

0
0