Getty Images

Dovizioso: "Marquez ci ha provato dove non c'era spazio, io non ho frenato e ho vinto"

Dovizioso: "Marquez ci ha provato dove non c'era spazio, io non ho frenato e ho vinto"
Di Eurosport

Il 13/08/2017 alle 15:10Aggiornato Il 13/08/2017 alle 15:52

Parole di gioia quelle di Dovizioso che in Austria centra la sua terza vittoria nel Motomondiale. Che sfida con Marquez, ma il pilota della Ducati ha tenuto duro fino all'ultima stoccata. Comunque contento Marquez per il piazzamento: "Ci ho provato fino all'ultimo, ma negli ultimi giri ho faticato".

È stata una delle gare più belle della stagione, anzi una tra le più belle degli ultimi anni. Alla fine, al Red Bull Ring ad avere la meglio è stato Andrea Dovizioso dopo un accesissimo duello con Marc Marquez. Colpaccio per il corridore della Ducati che si avvicina così alla vetta della classifica.

Andrea DOVIZIOSO

" Sono davvero felice per me, per il team e per come abbiamo lavorato per capire le gomme. La Ducati è stata fantastica con la nuova carena. È stata una battaglia molto bella, io e Marquez abbiamo gestito bene le gomme. La cosa peggiore era avere Marc dietro all' ultima curva, sapevo ci avrebbe provato, ma non ho frenato. Sono davvero felice, è la terza vittoria stagionale ed è molto molto bello"
" Il gesto verso Marquez? È stato istintivo, sapevo che ci avrebbe provato, ma non c'era spazio. Non ci potevo credere, ma sono stato attento al rumore del suo motore e ho capito che si sarebbe buttato dentro. Io non potevo staccare forte e l'unica cosa era stare dritto e uscire forte. Mi ha fatto rabbia perché ci ha provato dove non c'era spazio. La gara? Oggi ci ho provato in tutti i modi, di reagire a tutte le situazioni. È stata durissima perché Marc è davvero in forma. Io ero calmo, sapevo i suoi punti negativi che erano diversi dai miei e li ho sfruttati al meglio. Alla fine ha pagato tutto il lavoro strepitoso del team. La differenza l'abbiamo fatta analizzando le gomme, capendo che in qualifica dovevamo usare la media e in gara la morbida"
" Il Mondiale? Bisogna essere sul pezzo sempre. Arrivo fiducioso anche a Silverstone, lo scorso anno è stato devastante a livello fisico ed è tutto ancora da scrivere "

Marc MARQUEZ

" Ero al limite, ho spinto tantissimo fino alla fine. Ieri mi sentivo meglio con le gomme, oggi faceva più caldo, ho faticato molto negli ultimi giri ma ci ho provato"

Dani PEDROSA

" È stato un weekend difficile, ho faticato parecchio. All'inizio ho faticato a riscaldare le gomme, poi ho ritrovato il ritmo, ho fatto qualche bel sorpasso e beneficiato di qualche errore altrui. Sono riuscito a recuperare sui primi due, ma alla fine non avevo più spinta. Sono contento per me, per il team perché è stato un week end duro e arrivare sul podio è un ottimo risultato"

Video - Marquez in ESCLUSIVA: "I rivali per il titolo? Vinales, Dovizioso e poi Rossi"

00:01
0
0