Getty Images

Moto2, è grande Italia in Austria! Mattia Pasini in pole davanti a Morbidelli

Moto2, è grande Italia in Austria! Mattia Pasini in pole davanti a Morbidelli

Il 12/08/2017 alle 16:35Aggiornato Il 12/08/2017 alle 16:36

Dal nostro partner OAsport.it

Mattia Pasini ci ha decisamente preso gusto. Dopo essere tornato in pole position a Brno, il 31enne riminese del Team Italtrans si ripete in Austria, undicesimo round del Mondiale Moto2 2017, centrando la prima posizione con il tempo di 1:29.394. Come accaduto nella precedente occasione, il centauro romagnolo è stato bravissimo a sfruttare i primi minuti della sessione, laddove una temperatura più bassa ha consentito di trovare un asfalto con maggiore aderenza e dunque teoricamente più veloce.

Pasini ha beffato per appena un millesimo Franco Morbidelli (Team Marc Vds), 2° e in costante crescita nell’ultima parte della sessione, mettendo in mostra un ritmo decisamente convincente. A completare la prima fila, guastando solo in parte la festa tricolore, vi è il compagno di squadra del 22enne laziale, lo spagnolo Alex Marquez, che sfrutta proprio il riferimento di Morbidelli per staccare il 3° tempo a 176 millesimi dal poleman.

Parlavamo di festa perché in quarta posizione si è qualificato il sempre ottimo rookie nostrano, Francesco Bagnaia (Team Sky VR46), che ha dovuto cedere la prima fila all’iberico per appena 11 millesimi, a testimonianza di una categoria, la Moto2, sempre estremamente equilibrata.

Thomas Luthi (Team CarXPert Interwetten), il più immediato inseguitore di Morbidelli nella classifica generale, è 5° a tre decimi da Pasini, precedendo il (finalmente) ottimo deb francese Fabio Quartararo (Team Pons). Più in difficoltà un altro grande protagonista della classe intermedia versione 2017, il portoghese di Ktm Miguel Oliveira, solo 8° ad oltre sei decimi dalla vetta.

GRIGLIA DI PARTENZA MOTO2 GP AUSTRIA 2017 (TOP TEN):

1° Pasini (Italia-Kalex) 1:29.394
2° Morbidelli (Italia-Kalex) +0.001
3° Marquez (Spagna-Kalex) +0.176
4° Bagnaia (Italia-Kalex) +0.187
5° Luthi (Svizzera-Kalex) +0.302
6° Quartararo (Francia-Kalex) +0.461
7° Vinales (Spagna-Kalex) +0.474
8° Oliveira (Portogallo-Ktm) +0.604
9° Vierge (Spagna-Tech3) +0.703
10° Cortese (Germania-Kalex) +0.707

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

davide.brufani@oasport.it

Foto: Valerio Origo

0
0