Yamaha Racing Corp.

Valentino Rossi preoccupato dopo le libere: "Sul bagnato è una sofferenza"

Rossi preoccupato dopo le libere: "Sul bagnato è una sofferenza"
Di LaPresse

Il 13/10/2017 alle 14:07

Il Dottore è amareggiato: "Non so quanto possiamo migliorare ma credo che quello che possiamo fare per un Gp, siamo all'80%. Ci manca il 20%. In quella percentuale, o c'è la soluzione ai nostri problemi oppure siamo veramente in difficoltà. Dobbiamo solo sperare che sia asciutto per essere più competitivi".

Valentino Rossi è parso molto preoccupato ai microfoni di Sky dopo il venerdì di Motegi.

" Sul bagnato facciamo troppa fatica. È una sofferenza e io sono preoccupato. Sono state due sessioni di prove completamente bagnate e abbiamo provato varie cose, ma soffriamo tanto. Io e Viñales facciamo fatica a guidare la moto, quando entri in curva non hai grip. Anzi appena spingi di più ti da la sensazione che scappi da tutte le parti."
" Non so quanto possiamo migliorare ma credo che quello che possiamo fare per un Gp, siamo all'80%. Ci manca il 20%. In quella percentuale, o c'è la soluzione ai nostri problemi oppure siamo veramente in difficoltà. Dobbiamo solo sperare che sia asciutto per essere più competitivi. Sembra che domani possa essere asciutto, ma in caso di bagnato l'obiettivo sarà salvare il salvabile. "
" La preoccupazione nasce dal fatto che l'anno scorso con la pioggia eravamo fortissimi, quando pioveva io ero contento. Tutto il contrario di questa stagione. Evidentemente c'è qualcosa che ci sfugge."

Video - Il grande riscatto di Dovizioso: quando la normalità diventa un punto di forza

01:03
0
0