LaPresse

Bulega beffato, la pole a Le Mans va a Martin: Fenati quarto, Antonelli è sesto

Bulega beffato, la pole a Le Mans va a Martin: Fenati quarto, Antonelli è sesto

Il 20/05/2017 alle 13:20Aggiornato Il 20/05/2017 alle 13:38

Dal nostro partner Oasport.it.

Grandi emozioni, soprattutto grazie al meteo “ballerino”, nelle qualifiche della Moto3 in vista del GP di Francia di Le Mans di domani, e con la pole tolta a Nicolò Bulega (Sky Racing VR46) a prove concluse, per aver oltrepassato il tracciato in curva 8. A questo punto il mantovano scivola in seconda posizione (ad apprena 13 millesimi) a favore di Jorge Martin (Honda Del Conca Gresini) che ha piazzato un ottimo 1:42.813. Chiude la prima fila, quindi, Juanfran Guevara (KTM RBA) a 251 millesimi.

In seconda fila scatteranno il nostro Romano Fenati (Marinelli Rivacold) che, dopo aver tenuto la pole position a lungo, ha ceduto per 289 millesimi. Dietro il pilota ascolano ci saranno Albert Arenas (Mahindra) e il romagnolo Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo). La top ten è completata da Marcos Ramirez (KTM Platinum Bay) a 341 millesimi, il leader del Mondiale, Joan Mir (Leopard) staccato di appena sei millesimi, quindi Bo Bendsneyder (Red Bull KTM) e il rientrante Danny Kent.

Gli altri italiani: undicesima posizione per Enea Bastianini (Estrella Galicia 0,0), buon quattordicesima piazza per Manuel Pagliani (CIP Mahindra) ad appena 607 millesimi dalla vetta, davanti a Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini), mentre Lorenzo Della Porta (Mahindra) è ventesimo. Pochi sorrisi per Andrea Migno (Sky Racing VR46) che termina solamente nella posizione numero 23, davanti a Tony Arbolino (SIC 58),

La sessione è stata veramente emozionante per due motivi: il meteo e l’equilibrio (ventidue piloti in un solo secondo). Le qualifiche, infatti, si sono disputate nella quasi totalità con cielo sereno e asfalto asciutto. Ma, a dodici minuti esatti dalla fine, la pioggia è tornata a fare capolino, lasciando sperare Fenati di mantenere la sua pole position. Negli ultimissimi istanti, invece, il cielo si è nuovamente aperto e tutti sono scesi in pista per due giri a tutta. Ne ha approfittato Bulega, salvo poi vedersi togliere la prima posizione, a scapito di Martin, ma i segnali sono comunque positivi. Fenati, Bulega e Antonelli hanno dimostrato di essere competitivi e gli avversari sono avvertiti in vista della gara di domani.

ORDINE D’ARRIVO QUALIFICHE MOTO3 GP FRANCIA:

Pos. Num. Pilota Nazione Team Moto Km/h Data e ora Distanza 1st/Prev.

1 88 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 212.7 1’42.813

2 8 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 214.2 1’42.844 0.031 / 0.031

3 58 Juanfran GUEVARA SPA RBA BOE Racing Team KTM 212.7 1’42.961 0.148 / 0.117

4 5 Romano FENATI ITA Marinelli Rivacold Snipers Honda 211.6 1’42.999 0.186 / 0.038

5 75 Albert ARENAS SPA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 212.2 1’43.038 0.225 / 0.039

6 23 Niccolò ANTONELLI ITA Red Bull KTM Ajo KTM 208.9 1’43.051 0.238 / 0.013

7 42 Marcos RAMIREZ SPA Platinum Bay Real Estate KTM 210.5 1’43.051 0.238

8 36 Joan MIR SPA Leopard Racing Honda 208.5 1’43.057 0.244 / 0.006

9 64 Bo BENDSNEYDER NED Red Bull KTM Ajo KTM 210.4 1’43.086 0.273 / 0.029

10 52 Danny KENT GBR Red Bull KTM Ajo KTM 214.3 1’43.186 0.373 / 0.100

11 33 Enea BASTIANINI ITA Estrella Galicia 0,0 Honda 210.4 1’43.320 0.507 / 0.134

12 44 Aron CANET SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 211.2 1’43.352 0.539 / 0.032

13 11 Livio LOI BEL Leopard Racing Honda 211.1 1’43.391 0.578 / 0.039

14 96 Manuel PAGLIANI ITA CIP Mahindra 209.3 1’43.420 0.607 / 0.029

15 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 213.1 1’43.489 0.676 / 0.069

16 95 Jules DANILO FRA Marinelli Rivacold Snipers Honda 216.7 1’43.572 0.759 / 0.083

17 40 Darryn BINDER RSA Platinum Bay Real Estate KTM 212.3 1’43.652 0.839 / 0.080

18 84 Jakub KORNFEIL CZE Peugeot MC Saxoprint Peugeot 211.7 1’43.671 0.858 / 0.019

19 7 Adam NORRODIN MAL SIC Racing Team Honda 213.3 1’43.711 0.898 / 0.040

20 48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Aspar Mahindra Moto3 Mahindra 208.2 1’43.717 0.904 / 0.006

21 12 Marco BEZZECCHI ITA CIP Mahindra 208.5 1’43.740 0.927 / 0.023

22 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 210.6 1’43.793 0.980 / 0.053

23 16 Andrea MIGNO ITA SKY Racing Team VR46 KTM 211.9 1’43.824 1.011 / 0.031

24 14 Tony ARBOLINO ITA SIC58 Squadra Corse Honda 209.9 1’43.891 1.078 / 0.067

25 17 John MCPHEE GBR British Talent Team Honda 212.2 1’43.893 1.080 / 0.002

26 27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 213.5 1’43.918 1.105 / 0.025

27 71 Ayumu SASAKI JPN SIC Racing Team Honda 213.4 1’43.928 1.115 / 0.010

28 65 Philipp OETTL GER Südmetall Schedl GP Racing KTM 211.2 1’44.092 1.279 / 0.164

29 6 Maria HERRERA SPA AGR Team KTM 214.7 1’44.173 1.360 / 0.081

30 41 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 208.7 1’44.719 1.906 / 0.546

31 4 Patrik PULKKINEN FIN Peugeot MC Saxoprint Peugeot 211.2 1’45.337 2.524 / 0.618

Video - MotoGP Le Mans, la presentazione del GP 2017: Lorenzo tra i favoriti, meteo permettendo

01:54
0
0