Yamaha Racing Corp.

Maverick Viñales chiude davanti a Marquez nei test di Phillip Island

Maverick Viñales chiude davanti a Marquez nei test di Phillip Island

Il 17/02/2017 alle 09:25

Dal nostro partner OAsport.it

Si chiude ancora una volta nel nome di Maverick Viñales la tre giorni di Test MotoGP pre-stagionali di Phillip Island. Il pilota spagnolo della Yamaha, infatti, bissa il miglior tempo di ieri e stacca ancora tutti, fermando il cronometro sull’impressionante 1:28.549, limando di tre decimi la migliore prestazione di ieri. Alle sue spalle, ed anche in questo caso non è una novità, troviamo il suo connazionale Marc Marquez (Honda) staccato di 0.294 secondi. Per il campione del Mondo in carica nell’ultima giornata si registra un miglioramento di quasi quattro decimi e ben 96 giri percorsi. Nel podio virtuale di Phillip Island è trionfo spagnolo, dato che in terza posizione troviamo un redivivo Dani Pedrosa (Honda) che, dopo due giorni difficili, piazza un interessante 1:29:033.

Ai piedi del podio si collocano tre outsider come il tedesco Jonas Folger (Yamaha Tech3) in quarta posizione ad appena nove millesimi da Pedrosa, quindi il britannico Cal Crutchlow (LCR Honda) e lo spagnolo Alex Rins (Suzuki Ecstar), tutti raccolti in appena 59 millesimi di distacco.

In settima posizione troviamo, finalmente, il primo degli italiani, Andrea Dovizioso su Ducati, con il crono di 1:29.248, con un miglioramento di circa due decimi rispetto alla giornata di giovedì. Il pilota forlivese precede il nuovo compagno di squadra Jorge Lorenzo di appena un decimo, un buon segnale, finalmente, per il pilota maiorchino che ha dovuto lottare parecchio con la propria Ducati in questo inizio di stagione. E Valentino Rossi? Il 9 volte campione del Mondo occupa solamente la dodicesima posizione staccato di quasi un secondo dalla testa della classifica. Alle spalle del “Dottore” altri due italiani come Andrea Iannone e Danilo Petrucci (che riduce il gap dalla prima posizione di circa tre decimi).

La classifica del terzo giorno

1- VIÑALES 1:28.549 (102 GIRI) Movistar Yamaha
2- MARQUEZ 1:28.843 (96 GIRI) Repsol Honda
3- PEDROSA 1:29.033 (65 GIRI) Repsol Honda
4- FOLGER 1:29.042 (63 GIRI) Monster Yamaha Tech3
5- CRUTCHLOW 1:29.101 (85 GIRI) LCR Honda
6- RINS 1:29.103 (66 GIRI) Suzuki Ecstar
7- DOVIZIOSO 1:29.248 (73 GIRI) Ducati Team
8- LORENZO 1:29.342 (75 GIRI) Ducati Team
9- MILLER 1:29.358 (93 GIRI) Team EG 0,0 Marc VDS
10- ESPARGARO A. 1:29.361 (65 GIRI) Aprilia Team Gresini
11- BAUTISTA 1:29.411 (75 GIRI) Pull&Bera Aspar Team
12- ROSSI 1:29. 470 (52 GIRI) Movistar Yamaha
13- IANNONE 1:29.547 (77 GIRI) Suzuki Ecstar
14- PETRUCCI 1:29. 615 (57 GIRI) Octo Pramac
15- ZARCO 1:29.670 (87 GIRI) Monster Yamaha Tech3

0
0