LaPresse

Il borsino e le speranze di medaglia dell’Italia di lunedì 17 luglio: attesa per Minisini-Flamini

Il borsino e le speranze di medaglia dell’Italia di lunedì 17 luglio: attesa per Minisini-Flamini

Il 17/07/2017 alle 08:57

Dal nostro partner OAsport.it

Dopo i podi di ieri conquistati da Giovanni Tocci e Arianna Bridi, si prospetta una giornata molto interessante per l’Italia ai Mondiali delle discipline acquatiche in corso di svolgimento a Budapest (Ungheria). Andiamo a scoprire le speranze di medaglia degli azzurri in questo lunedì 17 luglio.

NUOTO SINCRONIZZATO:

Ore 11.00, Finale duo misto tecnico

Il grande giorno di Giorgio Minisini e Manila Flamini, la nostra formidabile coppia mista che già due anni fa portò l’Italia alla ribalta ai Mondiali di Kazan conquistando la medaglia di bronzo (Giorgio poi ne vinse un’altra con Mariangela Perrupato nel duo misto libero).

L’Italia era tornata ad assaporare il profumo del podio nel nuoto sincronizzato e in questa nuova disciplina (purtroppo non ancora inserita nel programma olimpico) non vuole più smettere di stupire. I due azzurri sono ulteriormente migliorati nel corso delle ultime stagioni (l’anno scorso hanno vinto anche l’argento agli Europei) e questa volta sembrano poter dare l’assalto al titolo! Nel turno preliminare i due laziali hanno strappato un eccellente secondo posto a due soli decimi di distacco dalla Russia e con tre decimi di vantaggio sugli USA (ci sono sempre Aleksandr Maltsev e Bill May ma hanno cambiato le compagne rispetto a due anni fa quando trionfarono gli americani).

Le tre coppie sono davvero vicinissime e si profila una battaglia intensissima per decidere quale sarà il colore delle medaglie che si metteranno al collo. Il podio sembra essere certo visto l’enorme distacco rispetto alle altre formazioni partecipanti.

Percentuali di medaglia

Giorgio Minisini / Manila Flamini: 95%

L’Italia non avrà altre chance di medaglia. Non siamo presenti nei tuffi, Linda Cerruti alle 19.00 sarà impegnata nei preliminati del solo libero, il Settebello inizierà il torneo di pallanuoto contro la Francia (ore 12.10).

0
0