Europei femminili: la Serbia liquida la Turchia di Guidetti, finale con l'Olanda

Europei femminili: la Serbia liquida la Turchia di Guidetti, finale con l'Olanda

Il 30/09/2017 alle 20:49

Dal nostro partner OAsport.it

Sarà Serbia-Olanda la Finale degli Europei 2017 di volley femminile. A Baku (Azerbaijan) le slave si sono sbarazzate della Turchia con estrema facilità: un sonoro 3-0 (25-17; 25-12; 25-21) maturato in appena 78 minuti di gioco ha permesso alle ragazze di coach Terzic di conquistare il terzo atto conclusivo della loro storia dopo quello vinto nel 2011 (sulla Germania) e quello perso nel 2007 (contro l’Italia). Sfida inedita contro l’Olanda che nel pomeriggio aveva eliminato le padrone di casa al tie-break. Le vicecampionesse olimpiche hanno confermato il pronostico della vigilia e hanno spedito a casa la formazione di coach Guidetti che non riesce così ad agguantare la quarta Finale europea consecutiva della carriera (persi tutti i precedenti). Le anatoliche dovranno accontentarsi di sfidare l’Azerbaijan per la medaglia di bronzo. Annunciato show dell’opposto Tijana Boskovic (23 punti, 5 muri, 59% in attacco), autentica stella di questa Serbia che ha potuto contare anche sulla schiacciatrice Brankica Mihajlovic (13), sulla centrale Jovana Stevanovic (3 aces, 2 muri), sulla qualità di Tijana Malesevic e Stefana Veljkovic. Questa volta non è riuscita la magia a Guidetti che, dopo i miracoli delle ultime tre edizioni con Germania e Olanda, si è dovuto fermare sul più bello, tradito dalla giornata no delle sue opposte Polen Uslupehlivan e Meryem Boz, top scorer Godze Kirdar (14). Un vero peccato considerando che ieri una brillante Turchia aveva preso a pallate la Russia Campionessa d’Europa.

0
0