From Official Website

Volley femminile, Europei 2017: l’Olanda è l’avversaria dell’Italia ai quarti di finale

Volley femminile, Europei 2017: l’Olanda è l’avversaria dell’Italia ai quarti di finale

Il 26/09/2017 alle 20:10Aggiornato Il 26/09/2017 alle 20:36

Dal nostro partner OAsport.it

L’Olanda sarà l’avversario dell’Italia ai quarti di finale degli Europei 2017 di volley femminile. A Baku (Azerbaijan) le Oranjes hanno letteralmente demolito la Croazia con un sonoro 3-0 (25-18; 25-8; 25-21) nel match decisivo dei playoff e si sono così garantite la sfida con le azzurre in programma giovedì 28 settembre (ore 16.00).

La nostra Nazionale si ritroverà dunque di fronte le vicecampionesse d’Europa, quella bestia nera che negli ultimi anni ci ha sconfitto più volte e che oggi ha dato un’importante prova di forza, dominando i primi due set e recuperando da 1-7 nel terzo parziale. Non c’è più coach Guidetti sulla panchina ma le ragazze di Morrison sono di assoluto valore e rimediano così alla sconfitta patita contro la Serbia nel girone eliminatorio.

Oggi davvero non c’è stata storia contro le balcaniche (terze nella Pool dell’Italia) eccezion fatta per quel frangente in apertura del terzo set poi recuperato prontamente prima di una bella battaglia punto a punto nel finale. Sono bastati appena 69 minuti di gioco per fare differenza grazie alla scatenata schiacciatrice Anne Buijs (16 punti, mostruoso 74% in attacco), doppia cifra anche per l’opposto Lonneke Sloetjes (12), da segnalare i 3 aces dell’altro martello Maret Grothues (7 punti e solo 15% in attacco), in cabina di regia Laura Dijkema. Tra le fila della Croazia poco hanno potuto le stelle Samanta Fabris e Katarina Barun (9 punti a testa, entrambe col 38%).

Video - Un anno dopo: l'Italvolley fa sognare ed è ancora argento olimpico

06:16
0
0