From Official Website

Grand Champions Cup: Italia monumentale! Sconfitti gli USA, si sale sul podio e si sogna il trofeo

Grand Champions Cup: Italia monumentale! Sconfitti gli USA, si sale sul podio e si sogna il trofeo

Il 17/09/2017 alle 08:05Aggiornato Il 17/09/2017 alle 08:52

Dal nostro partner OAsport.it

L’Italia è sul podio alla Grand Champions Cup 2017 di volley maschile! Gli azzurri hanno infatti sconfitto gli USA per 3-1 (25-22; 25-22; 23-25; 29-27) e sono certi quantomeno del secondo posto nel prestigioso torneo quadriennale organizzato dalla FIVB: dopo i bronzi del 2013 e 2005 e l’oro del 1993, gli azzurri si confermano sul podio. Ora si può anche sperare nel trionfo finale ma è necessario che il Brasile non vinca 3-0 o 3-1 contro il Giappone nel match delle 11.15: sarà davvero molto difficile.

A Osaka (Giappone) la nostra Nazionale ritrova così il sorriso dopo un’estate complicata, caratterizzata dall’ultimo posto in World League e dall’eliminazione ai quarti di finale degli Europei: si deve ripartire da questa medaglia per ricostruire il futuro, nel 2018 ospiteremo i Mondiali in casa. Dopo aver battuto il Brasile al tie-break, l’Italia si toglie anche la soddisfazione di mettere ko la Nazionale di bronzo a Rio 2016 e resta il rammarico per la sconfitta all’esordio contro l’Iran che molto probabilmente costerà il trofeo.

Una schiacciata di Filippo Lanza durante la partita tra Italia e Stati Uniti, Grand Champions Cup 2017

Una schiacciata di Filippo Lanza durante la partita tra Italia e Stati Uniti, Grand Champions Cup 2017From Official Website

Top scorer Filippo Lanza (16 punti), doppia cifra anche per Oleg Antonov (14) e Luca Vettori (12), al centro Daniele Mazzone (9) e Matteo Piano (8, 3 muri), Massimo Colaci il libero. Agli USA non sono bastati Aaron Russell e Benjamin Patch (16 punti a testa), Christenson in cabina di regia, Matt Anderson autore di 13 punti, Max Holt al centro nei primi 3 set. L’Italia ha vinto con grande caparbietà una partita tiratissima e decisa da piccoli dettagli, spingendo sull’acceleratore nei momenti giusti.

Video - Un anno dopo: l'Italvolley fa sognare ed è ancora argento olimpico

06:16
0
0