Legavolley femminile

Brakocevic trascina Modena in gara1! Novara si arrende 3-1 all'esordio in finale scudetto

Brakocevic trascina Modena in gara1! Novara si arrende 3-1 all'esordio in finale scudetto

Il 01/05/2017 alle 20:50Aggiornato Il 01/05/2017 alle 22:17

Dal nostro partner OAsport.it

Modena ha vinto la gara1 della Finale Scudetto di volley femminile. La Liu Jo ha sconfitto Novara per 3-1 (25-23; 25-21; 17-25; 25-20) di fronte al proprio pubblico del PalaPanini (gremitissimo) e si è portata in vantaggio nella serie che ora si trasferirà in Piemonte per le prossime due gare (mercoledì e sabato sera).

Le bianconere, alla prima Finale della loro storia, sono riuscite a mettere sotto le avversarie in tutti i fondamentali, risultando più ciniche nei momenti che hanno deciso il match. Le ragazze di coach Gaspari hanno fatto la differenza grazie ai 13 muri di squadra e alla grande giornata delle attaccanti Jovana Brakocevic (17, 3 muri), Caterina Bosetti (15) e Neriman Ozsoy (14) tutte ben imbeccate dalla palleggiatrice Francesca Ferretti (3 stampatone) a caccia del sesto tricolore della sua carriera. Bene la prova delle centrali Yvon Belien (8, 4 muri) e Laura Heyrman (9).

Katarina Barun non è riuscita a esprimersi sui suoi abituali livelli (13 punti) e, con l’opposto a mezzo servizio (bene nel terzo set), Novara ha faticato a mettersi in luce, nonostante la buona prova di Francesca Piccinini (11) e della centrale Cristina Chirichella (14, 5 muri).

Modena non smette più di stupire: dopo il quinto posto in regular season, le emiliane sono riuscite a eliminare Bergamo e soprattutto Conegliano, Campionesse d’Italia in carica che erano lanciatissime verso il bis. Determinante quanto successo nel primo set: sotto 21-17, Modena si affida a Marika Bianchini che va al servizio e si rende protagonista di un incredibile parziale che ribalta la contesa. Ora Novara dovrà subire rialzare la testa, sfruttando il fattore campo per andare a caccia di quel tricolore sempre svanito.

0
0