From Official Website

Busto Arsizio e Firenze volano ai quarti di finale: eliminate Monza e Bolzano

Busto Arsizio e Firenze volano ai quarti di finale: eliminate Monza e Bolzano

Il 03/04/2017 alle 22:41Aggiornato Il 03/04/2017 alle 23:09

Dal nostro partner OAsport.it

Busto Arsizio e Firenze si sono qualificate ai quarti di finale dei Playoff Scudetto della Serie A1 di volley femminile. Le Farfalle e le toscane hanno eliminato Monza e Bolzano, guadagnandosi così le sfide contro Casalmaggiore e Conegliano. A fare la differenza, in entrambi i match di ritorno degli ottavi di finale, è stato il terzo set: Firenze ha conquistato il parziale che le serviva annullando il tentativo di rimonta delle sudtirolesi, capaci di portarsi sul 2-0; Busto Arsizio si è imposta recuperando anche tre punti di distacco sulle brianzole che stavano cercando di portarsi sul 2-1 per tentare di conquistare il golden set.

Busto Arsizio ha così chiuso alla grande il suo tour de force: quattro partite giocate in sei giorni, quattro vittorie, qualificazione alla Finale di CEV Cup in tasca e ora anche quella ai quarti di finale dei Playoff Scudetto. Le ragazze di Mencarelli hanno comunque dovuto sudare contro Monza, sconfitta 3-1 nel match d’andata e oggi battuta con lo stesso punteggio di martedì scorso. Le brianzole, salvatesi all’ultima giornata di regular season, hanno davvero fatto tremare la Yamamay in un derby particolarmente acceso. In casa avevano conquistato un set e oggi erano vicinissime al 2-1 che avrebbe incendiato la quarta frazione. Considerando le possibilità della vigilia va fatto un enorme plauso alla formazione di Delmati che in estate potrebbe rafforzarsi sul mercato (si parla di Anna Danesi).

Busto Arsizio, cinque anni dopo la conquista dello scudetto, prosegue la propria rincorsa e ora se la dovrà vedere contro Casalmaggiore nel remake della fresca semifinale di CEV Cup. Non ha giocato Valentina Diouf (è stata impegnata in Europa), show personale della sua sostituta Anthi Vasilantonaki (22 punti), strepitose anche Brayelin Martinez (19) e la centrale Federica Stufi (16, 5 muri). Dall’altra parte della rete non è bastata Edia Begic da 14 marcature. Firenze era invece forte del successo per 3-0 ottenuto al Mandela Forum ma a Bolzano ha dovuto sudare per ottenere il passaggio del turno e il diritto di sfidare la corazzata Conegliano nei quarti di finale. Le padrone di casa, infatti, si sono presentate motivate a ribaltare la contesa per giocarsi tutto al golden set: avanti 2-0 ci hanno sperato ma a metà del terzo parziale Il Bisonte ha spinto sull’acceleratore e ha conquistato la frazione decisiva per il passaggio del turno.

Bolzano ha poi vinto la partita per 3-1 ma è un successo vano. Non è bastata una super Bartsch da 24 punti, doppia cifra anche per Sanja Gamma (15), 9 marcature per Valeria Papa. Firenze si è fatta trascinare dalla solita Indre Sorokaite (17 punti) e dai 6 muri di Laura Melandri, in tutta cifra come Staphnie Enright (10 punti per entrambe), doppia cifra anche per Odina Bayramova (13). Di seguito i risultati dettagliati del ritorno degli ottavi di finale dei Playoff Scudetto e il tabellone della corsa verso il tricolore:

Unet Yamamay Busto Arsizio vs Saugella Team Monza 3-1 (25-22; 23-25; 25-23; 25-20)

Sudtirol Bolzano vs Il Bisonte Firenze 3-1 (25-23; 25-19; 15-25; 25-22)

PLAYOFF SCUDETTO – OTTAVI DI FINALE (andata e ritorno):

[7] Busto Arsizio vs [10] Monza 3-1 e 3-1

[8] Bolzano vs [9] Firenze 0-3 e 3-1

PLAYOFF SCUDETTO – QUARTI DI FINALE (al meglio delle 3):

[1] Conegliano vs [9] Firenze

[4] Bergamo vs [5] Modena

[2] Casalmaggiore vs [7] Busto Arsizio

[3] Novara vs [6] Scandicci

0
0