Eurosport

Casalmaggiore espugna Scandicci, la capolista allunga su Bergamo

Casalmaggiore espugna Scandicci, la capolista allunga su Bergamo

Il 18/12/2016 alle 19:48

Dal nostro partner OAsport.it

Casalmaggiore si conferma al comando della classifica della Serie A1 di volley femminile al termine della decima giornata. Le Campionesse d’Europa hanno dominato il big match contro Scandicci, rifilando un secco 3-0 alle toscane e infilando così la nona vittoria stagionale. Le ragazze in rosa hanno piazzato 18 muri (5 a testa per le centrali Gibbemeyer e Stevanovic), decisivi i 19 errori delle padrone di casa, super Fabris con i suoi 17 punti e in doppia cifra anche Lucia Bosetti (11). Le casalasche ora possono vantare tre punti di vantaggio sull’immediata inseguitrice Bergamo, in attesa del posticipo di domani pomeriggio tra Conegliano e Modena con le Campionesse d’Italia che possono riportarsi a -2.

Scandicci rimane al sesto posto in classifica, non sono bastate le 17 marcature di Zago, deludono le big Meijners, Havlickova e Cruz. Bergamo, infatti, è stata costretta al tie-break dall’arrembante Bolzano. Le orobiche raccolgono comunque due punti fondamentali per la propria classifica ma vedono Casalmaggiore allungare: Tirozzi e compagne ora sono distanti 3 lunghezze. Mattatrice indiscussa la stellare Katarzyna Skowronska: l’opposta polacca ha segnato 37 punti, trascinando le compagne. Come nel recupero di giovedì le ragazze di Lavarini hanno dovuto fare a meno della palleggiatrice Leo Lo Bianco, sostituita per l’occasione da Eva Mori. Doppia cifra per la schiacciatrice Miriam Sylla (14, 2 aces) e la centrale Martina Guiggi (11, 3 muri). Alle tirolesi non sono bastate le 24 marcature di Bartsch e le 22 di Bauer.

Montichiari ha conquistato la seconda vittoria stagionale, battendo Firenze in una fondamentale sfida salvezza. Le bresciane salgono così a quota sei punti e agganciano Club Italia e Monza in classifica: la lotta per non retrocedere sarà verosimilmente tra queste formazioni. Prestazione sopra le righe di una super Sanja Malarguski, autrice di 26 punti (3 muri e 2 aces) doppia cifra anche per Jelena Nikolic (14) e per l’immensa centrale Simona Gioli (14, 4 muri). Per le toscane da segnalare le 18 marcature di Enright e le 15 di Sorokaite.

La domenica di campionato prevedeva solo tre partite in programma visti i due anticipi giocati ieri al PalaYamamay di Busto Arsizio: successo di Novara sul Club Italia e delle Farfalle contro Monza, terzultima in classifica e con coach Delmati a serio rischio esonero.

Di seguito i risultati dettagliati della decima giornata di Serie A1 e la classifica generale del massimo campionato italiano di volley femminile:

Savino Del Bene Scandicci vs Pomì Casalmaggiore 0-3 (23-25; 13-25; 14-25)

Club Italia Crai vs Igor Gorgonzola Novara 1-3 (33-31; 10-25; 21-25; 20-25)

Foppapedretti Bergamo vs Sudtirol Bolzano 3-2 (25-21; 21-25; 25-23; 31-33; 15-13)

Metalleghe Montichiari vs Il Bisonte Firenze 3-1 (26-24; 22-25; 25-19; 25-18)

Unet Yamamay Busto Arsizio vs Saugella Team Monza 3-1 (28-30; 25-21; 25-11; 25-17)

Liu Jo Nordmeccanica Modena vs Imoco Volley Conegliano lunedì 19 dicembre, ore 17.30

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Casalmaggiore 25 10 9
2. Bergamo 22 10 8
3. Conegliano 20 9 7
4. Novara 20 10 6
5. Busto Arsizio 19 10 7
6. Scandicci 17 10 6
7. Modena 13 9 4
8. Bolzano 12 10 3
9. Firenze 11 10 4
10. Monza 6 10 2
11. Montichiari 6 10 2
12. Club Italia 6 10 1

0
0