Legavolley femminile

Conegliano capolista in attesa di Casalmaggiore! Show di Fawcette all'esordio, Novara terza forza

Conegliano capolista in attesa di Casalmaggiore! Show di Fawcette all'esordio, Novara terza forza

Il 15/01/2017 alle 19:14Aggiornato Il 15/01/2017 alle 21:00

Dal nostro partner OAsport.it

Conegliano è la nuova capolista della Serie A1 di volley femminile in attesa che Casalmaggiore recuperi il proprio match contro il Club Italia, rinviato a mercoledì sera per l’impegno delle azzurrine nel torneo di qualificazione agli Europei U18. Sono arrivate solo vittorie esterne!

Le Campionesse d’Italia ha vinto in rimonta il big match della 12^ giornata, annichilendo Scandicci in casa dopo aver perso il primo set. Le ragazze di Davide Mazzanti, che nelle prossime due settimane diventerà ufficialmente CT della nostra Nazionale, hanno sbaragliato la concorrenza grazie all’ottimo muro di squadra e soprattutto al debutto dirompente di Nicole Fawcette.

La Campionessa del Mondo è sbarcata in Italia da pochi giorni, ha vestito subito la casacca delle Pantere e alla prima uscita da titolare ha fatto la differenza siglando 23 punti che hanno steso Scandicci. Buona prestazione anche di Samantha Bricio (19) e delle centrali Raphaela Folie (10 punti, 4 muri) e Robin De Kruijf (13, 5 muri) che hanno permesso a Serena Ortolani di riposare. A Scandicci, che scivola al sesto posto in classifica, non sono bastati gli 8 muri di Adenizia (top scorer con 14 punti) nella giornata difficile di Flo Meijners (10), doppia cifra per Aneta Havlickova (13).

Novara continua a vincere. Le piemontesi infilano il sesto successo consecutivo in campionato e rafforzano il terzo posto in classifica rimanendo a due punti da Conegliano e a uno da Casalmaggiore (con una partita in meno). Le ragazze di Fenoglio hanno espugnato il campo di Bolzano per 3-1 sfruttando come sempre il gioco offensivo delle stelle Celeste Plak (20 punti) e Katarina Barun (16). Da annotare anche le 9 marcature di Pietersen e la regia alternata di Dijkema e Cambi in una partita che sostanzialmente non è mai stata in discussione.

Modena si è qualificata alla Final Four di Coppa Italia eliminando Casalmaggiore, ha sconfitto Conegliano in Chamoions League ma in campionato continua a fare fatica. Dopo aver vinto il primo set, le emiliane hanno subito la rimonta di Busto Arsizio che ha vinto terzo e quarto set ai vantaggi. Il gioco delle ragazze di Gaspari cresce ma oggi fanno festa le Farfalle che rialzano la testa e salgono al quinto posto in classifica nella grande giornata della centrale Federica Stufi, top scorer con 19 punti (3 muri).

La stella Valentina Diouf si è fermata a 15 punti, meglio di lei anche la schiacciatrice Valentina Fiorin (17) che è stata affiancata da Brayelin Martinez, da annotare i 4 muri di Beatrice Berti. Alle padrone di casa, che rimangono all’ottavo posto in classifica, non sono bastate le 22 punti di Brakocevic e le 16 dell’ormai recuperata Ozsoy.

Monza ha vinto la fondamentale sfida salvezza contro Montichiari. Le brianzole si sono imposte in trasferta per 3-1 e ora hanno cinque punti di vantaggio sulla zona retrocessione occupata proprio dalle bresciane e dal Club Italia che giocherà mercoledì sera contro Casalmaggiore.

Le ragazze di coach Delmati l’hanno spuntata grazie alla vena realizzativa di Eckerman (25 punti), da annotare anche le 8 stampatone di Freya Aelbrecht (15 punti complessivi). A Montichiari non sono bastate le 22 marcature della solita Malagurski.

Di seguito i risultati dettagliati della 12^ giornata di Serie A1 e la classifica generale del massimo campionato italiano di volley femminile:

Savino Del Bene Scandicci vs Imoco Volley Conegliano 1-3 (25-20; 22-25; 16-25; 18-25)

Liu Jo Nordmeccanica Modena vs Unet Yamamay Busto Arsizio 1-3 (25-14; 19-25; 24-26; 28-30)

Il Bisonte Firenze vs Foppapedretti Bergamo 2-3 (16-25; 18-25; 25-22; 25-16; 15-17)

Sudtirol Bolzano vs Igor Gorgonzola Novara 1-3 (23-25; 14-25; 25-19; 21-25)

Metalleghe Montichiari vs Saugella Team Monza 1-3 (21-25; 17-25; 25-21; -25)

Pomì Casalmaggiore vs Club Italia Crai mercoledì 18 gennaio, ore 20.30

# SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
1. Conegliano 28 12 10
2. Casalmaggiore 27 11 10
3. Novara 26 12 10
4. Bergamo 24 12 9
5. Busto Arsizio 22 12 8
6. Scandicci 20 12 7
7. Bolzano 15 12 4
8. Modena 14 12 4
9. Firenze 12 12 4
10. Monza 12 12 4
11. Montichiari 7 12 2
12. Club Italia 6 11 1

0
0