Legavolley femminile

Novara che reazione: Modena cade 3-0 e la serie scudetto è sull'1-1

Novara che reazione: Modena cade 3-0 e la serie scudetto è sull'1-1
Di Stefano Dolci | Legavolley femminile

Il 03/05/2017 alle 23:36Aggiornato Il 03/05/2017 alle 23:46

La Igor Gorgonzola, grazie alla spinta dei 3500 spettatori, si impone 3-0 sulla Liu Jo Nordmeccanica Modena, in un match che per certi versi ricalca quello che era successo, a parti invertite, al PalaPanini.

La Igor Gorgonzola Novara pareggia i conti nella Finale Scudetto dei Play Off. Grazie alla spinta del PalaIgor – 3.500 spettatori – le azzurre di Marco Fenoglio si impongono per 3-0 sulla Liu Jo Nordmeccanica Modena, in un match che per certi versi ricalca quello che era successo, a parti invertite, al PalaPanini. Conquistato agevolmente il primo set, le padrone di casa soffrono il ritorno delle bianconere nel secondo, ma risalgono dal 19-23 e annullano due set point prima di vincere 27-25.

Le ragazze di Marco Gaspari non mollano nel terzo, recuperano fino ad arrivare a contatto ma cedono 25-23 a una Katarina Barun pienamente ristabilita dopo i malanni di Gara-1 e a tratti indifendibile: chiude con 18 punti l’opposta croata, ben affiancata da una Piccinini in versione deluxe (e votata MVP del match) da 12 punti con il 48% offensivo, dalla potenza di Plak e dai 5 muri di Chirichella. Le attaccanti di palla alta ospiti non girano a dovere, la centrale Heyrman è la migliore realizzatrice con 12 punti e la compagna di reparto Belien ci aggiunge 6 muri.

0
0