Legavolley femminile

Playoff Scudetto, Conegliano e Novara pareggiano con Firenze e Scandicci

Playoff Scudetto, Conegliano e Novara pareggiano con Firenze e Scandicci

Il 17/04/2017 alle 22:36

Dal nostro partner OAsport.it

Conegliano mantiene vive le speranze di conquistare il secondo scudetto consecutivo. Le Campionesse d’Italia, dopo essere state clamorosamente sconfitte a Firenze, si rifanno in gara2 dei quarti di finale dei Playoff Scudetto superando Il Bisonte per 3-1 (20-25; 27-25; 25-18; 25-16).

La serie ora è in parità (1-1) e sarà la bella, in programma domani sera sempre al PalaVerde, a decretare la qualificata alle semifinali che assegneranno il tricolore di volley femminile. Tutto il pronostico della vigilia pende dalla parte delle Pantere, dominatrici della regular season che settimana scorsa si erano però fatte imbrigliare dalla nona della classifica.

Le toscane hanno sorprese le avversarie anche oggi, vincendo il primo set e costringendo la Imoco ai vantaggi nel secondo parziale. A quel punto le ragazze di Mazzanti hanno premuto sull’acceleratore e hanno chiuso la pratica trascinate dalle solite Serena Ortolani (16), Kelsey Robinson (11) e Nicole Fawcett (14). Al centro Anna Danesi e Raphaela Folie, Samantha Bricio si è invece infortunata alla caviglia durante il secondo set ed è stata portata via in ambulanza (sostituita da Carolina Costagrande). A Firenze non sono bastate Stephanie Enright (18) e Indre Sorokaite (15).

Anche Novara impatta la serie sconfiggendo Scandicci per 3-1 (25-21; 25-23; 22-25; 25-19) e domani sera si giocherà tutto nella bella di spareggio. Le piemontesi sono sempre parse in controllo del match, ad accezione di un passaggio a vuoto nel terzo set che però non ha ridato vigore alle toscane. La terza della regular season non deve però sottovalutare la sesta forza del campionato che ha tutte le carte in regola per ribaltare nuovamente la contesa.

A decidere la partita è stata un’indemoniata Katarina Barun, autrice di 35 punti con il 53% in attacco: numeri letteralmente da capogiro per l’opposto. Francesca Piccinini è ancora ai box per dei problemi fisici, doppia cifra per la schiacciatrice Celeste Plak (13, 3 aces) e per la centrale Cristina Chirichella (11, 3 muri). Per Scandicci giornata sottotono di Aneta Havlickova (8), sono mancati i proverbiali muri di Adenizia, 17 punti per Flo Mejners.

Domani sera, oltre alle due belle di spareggio Conegliano-Firenze e Novara-Scandicci, si giocherà anche la gara2 tra Bergamo e Modena (orobiche in vantaggio 1-0 nella serie). Soltanto mercoledì la gara2 tra Casalmaggiore e Busto Arsizio (le Campionesse d’Europa hanno vinto gara1 al tie-break).

Di seguito il tabellone dei quarti di finale dei playoff scudetto:

[1] Conegliano vs [9] Firenze       1-1

[4] Bergamo vs [5] Modena         1-0

[2] Casalmaggiore vs [7] Busto Arsizio        1-0

[3] Novara vs [6] Scandicci        1-1

0
0