Volley femminile, Europei: l’Azerbaijan surclassa la Germania e vola in semifinale!

Volley femminile, Europei: l’Azerbaijan surclassa la Germania e vola in semifinale!

Il 29/09/2017 alle 17:34Aggiornato Il 29/09/2017 alle 17:46

Dal nostro partner OAsport.it

L’Azerbaijan manda in visibilio la gremita Arena di Baku e si qualifica alle semifinali degli Europei 2017 di volley femminile. Le ragazze di coach Garayev sconfiggono agevolmente la Germania con un rotondo 3-0 (25-20; 25-18; 25-21) ed entrano così tra le quattro grandi del Vecchio Continente per la prima volta nella loro storia: un’impresa epocale agevolata da un sorteggio assolutamente favorevole che, senza incontrare le super favorite per il titolo, ha permesso di arrivare a lottare per le medaglie. Le padrone di casa domani se la vedranno con la lanciatissima Olanda: servirà davvero un’impresa per volare in Finale, altrimenti bisognerà accontentarsi di contendere la medaglia di bronzo.

A fare la differenza, in una partita dominata in lungo e in largo e chiusa in appena 80 minuti di gioco, è stata la solita scatenata Polina Rahimova, opposto capace di mettere a segno 21 punti (55% in attacco, 2 aces), eccellente anche il martello Nataliya Mammadova (17 punti, 4 aces). Ci si aspettava un bel duello con Louisa Lippmann ma la tedesca si è oscurata (9), top scorer Jennifer Geerties (12). L’Italia ora è certa quantomeno del sesto posto in classifica che diventerà quinto se la Russia batterà la Turchia nell’ultimo quarto di finale in programma tra poco.

(foto CEV)

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUGLI EUROPEI DI VOLLEY

0
0