Nebelhorn Trophy 2017, Rizzo in piena corsa olimpica: quinto dopo il corto

Nebelhorn Trophy 2017, Rizzo in piena corsa olimpica: quinto dopo il corto

Il 29/09/2017 alle 08:54

Dal nostro partner OAsport.it

Ha avuto inizio giovedì ad Oberstdorf, in Germania, l’atteso Nebelhorn Trophy 2017, torneo che oltre a far parte del circuito delle ISU Challenger Series 2017/2018 assegna anche gli ultimi posti a disposizione per partecipare ai Giochi Olimpici invernali di PyeongChang 2018. All’Italia interessa in particolare la gara maschile, dove Matteo Rizzo è chiamato a conquistare uno degli ultimi sei posti in palio per i colori azzurri (la qualificazione non è nominale).

Per ora, il giovane pattinatore romano ha risposto presente, terminando quinto nel programma corto (quarto di coloro che concorrono per i posti olimpici). Con 72.79 punti (39.18 di punteggio tecnico e 33.79 di components), Rizzo ha mancato il proprio primato personale per poco più di due punti, ma è comunque in piena corsa per la conquista del pass a cinque cerchi. Al comando della classifica troviamo il favorito belga Jorik Hendrickx (85.15 punti), che precede lo statunitense Alexander Johnson (82.55), non in corsa per PyeongChang, e lo svedese Alexander Majorov (77.01).

Senza doversi preoccupare della corsa alle qualificazioni olimpiche, i russi Evgenia Tarasova / Vladimir Morozov si sono aggiudicati il programma corto delle coppie d’artistico con 77.52 punti, precedendo la formazione di casa Aliona Savchenko / Bruno Massot (72.99) e gli austriaci Miriam Ziegler / Severin Kiefer (65.09).

Nella danza, infine, conducono come da pronostico i britannici Penny Coomes / Nicholas Buckland (71.79 punti), davanti ai giapponesi Kana Muramoto / Chris Reed (62.67) ed ai padroni di casa tedeschi Kavita Lorenz / Joti Polizoakis (61.09).

giulio.chinappi@oasport.it

0
0