Getty Images

Golovkin-Alvarez finisce in pareggio, il kazako mantiene il titolo dei medi

Golovkin-Alvarez finisce in pareggio, il kazako mantiene il titolo dei medi

Il 17/09/2017 alle 08:14Aggiornato Il 17/09/2017 alle 09:01

Dal nostro partner OAsport.it

Che potesse essere uno dei combattimenti più epici e avvincenti degli ultimi anni lo si poteva immaginare, ma che il risultato finale fosse quello di una perfetta parità dà ancora di più l’idea di cosa sia stato il match fra il kazako Gennady “GGG” Golovkin e il messicano Saul “Canelo” Alvarez, tenutosi nella notte fra sabato e domenica a Las Vegas alla T-Mobile Arena.

È stato un match senza esclusioni di colpi, dove entrambi i pugili non si sono risparmiati e hanno dato vita a un incontro spettacolare: dopo ben dodici riprese con i due boxeur ancora in piedi a combattere, è però giunto il momento del verdetto. Nonostante l’equilibrio, sembrava poter prevalere il campione in carica Gennady Golovkin, detentore del titolo WBC dei medi, WBA (super) e IBF di categoria oltre al meno prestigioso titolo IBO, tutti messi in palio proprio in questa sfida.

La decisione, però, è stata alquanto bizzarra. Se per il giudice Dave Moretti l’incontro è terminato 115-113 in favore del kazako e per Don Trella l’esito era di un 114-114, a sorprendere particolarmente è stato il 118-110 assegnato da Adalaide Byrd ad Alvarez: l’esito è stato dunque quello di un vero e proprio pareggio.

I titoli messi in palio nell’incontro, per questo motivo, rimangono a Golovkin, ma la domanda resta: chi è il miglior peso medio al mondo, in questo momento? Fra “GGG” e “Canelo” non è finita qui e presto sarà organizzata la rivincita di un match che è già da annoverare fra i più belli degli ultimi anni.

0
0