Getty Images

Champions Cup 2017: arriva la doppietta per i Saracens, Clermont battuto

Champions Cup 2017: arriva la doppietta per i Saracens, Clermont battuto

Il 13/05/2017 alle 23:18Aggiornato Il 13/05/2017 alle 23:20

Dal nostro partner OAsport.it

Un fantastico bis per i Saracens: la compagine britannica ha compiuto un fantastico back-to-back nella Champions Cup di rugby battendo nello splendido scenario di Murrayfield i francesi del Clermont. Dopo il trionfo del 2016 dunque arriva la doppietta.

E’ Chris Ashton a sbloccare il risultato al 12′ quando vola in meta. L’inizio super dei Saracens continua a farsi sentire e, pochi minuti dopo, arriva il bis con la meta trasformata di Kruis. Arriva però la sveglia per i transalpini che si rifanno sotto con la meta di Fritz Lee sullo scadere del primo tempo. Riparte forte Clermont, ma a segnare punti sono i Saracens con il calcio in mezzo ai pali di Farrell. I transalpini però non si arrendono e al 52′ con Abendanon riescono a trovare la meta che vale il 15-14. Farrell e Parra si sfidano al piede, ma il distacco dei francesi è sempre di un punto. Sul finale la tensione è altissima: sale in cattedra un super Vunipola e i Saracens la chiudono con la meta di Goode che fa esultare i tifosi.

Saracens-Clermont 28-17

Clermont: 15 Scott Spedding, 14 David Strettle, 13 Aurélien Rougerie, 12 Rémi Lamerat, 11 Nick Abendanon, 10 Camille Lopez, 9 Morgan Parra, 8 Fritz Lee, 7 Peceli Yato, 6 Damien Chouly (c), 5 Sébastien Vahaamahina, 4 Arthur Iturria, 3 Davit Zirakashvili, 2 Benjamin Kayser, 1 Raphael Chaume
A disposizione: 16 John Ulugia, 17 Etienne Falgoux, 18 Aaron Jarvis, 19 Paul Jedrasiak, 20 Alexandre Lapandry, 21 Ludovic Radosavljevic, 22 Pato Fernandez, 23 Damien Penaud

Marcatori Clermont
Mete: Lamerat (26′), Abendanon (52′)
Conversioni: Parra (27′, 52′)
Punizioni: Parra (60′)

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Chris Ashton, 13 Marcelo Bosch, 12 Brad Barritt (c), 11 Chris Wyles, 10 Owen Farrell, 9 Richard Wigglesworth, 8 Billy Vunipola, 7 Jackson Wray, 6 Michael Rhodes, 5 George Kruis, 4 Maro Itoje, 3 Vincent Koch, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Schalk Brits, 17 Titi Lamositele, 18 Petrus du Plessis, 19 Jim Hamilton, 20 Schalk Burger, 21 Ben Spencer, 22 Alex Lozowski, 23 Duncan Taylor

Marcatori Saracens
Mete: Ashton (12′), Kruis (21′), Goode (73′)
Conversioni: Farrell (21′)
Punizioni: Farrell (50′, 57′, 74′, 78′)

0
0