Allsport

Male la prima

Male la prima
Di Eurosport

Il 10/11/2007 alle 20:33Aggiornato

Nella prima giornata di Heineken Cup cadono le nostre Treviso e Viadana, sconfitte senza punti di bonus

La Heineken Cup si apre con tanta amarezza per le nostre Treviso e Viadana, battute rispettivamente in Irlanda e dai francesi del Biarritz. I campioni d'Italia sono stati severamente strapazzati al Madejski Stadium dai London Irish per 42-9. Gli irlandesi hanno messo a segno 7 mete (2 di Peter Richards) contro le 0 dei trevigiani, volando facilmente verso una vittoria tranquilla.

La prima squadra ad andare a punti è stata tuttavia il Benetton, con un calcio di Willem Goosen all'ottavo minuto: la segnatura trevigiana, però, ha acceso i motori degli irlandesi, che hanno chiuso il primo tempo in vantaggio 13-6.

All'inizio della ripresa una meta di Richards ha regalato ai suoi 14 punti di vantaggio (20-6); Goosen ha poi risposto con un terzo calcio (20-9), prima del tracollo generale che ha portato i padroni di casa a realizzare altre 4 mete per il definitivo 42-9.

Viadana ha disputato una solida gara contro i francesi del Biarritz Olympique, cedendo soltanto per 11-19, ma perdendo nel finale il punto di bonus condannata da una punizione di Dimitri Yachvili.

I francesi si sono subito portati in vantaggio con un calcio di Yachvili, cui ha risposto una meta di Bortolussi al 9'. Yachvili ha poi replicato con un secondo calcio, seguito dalla meta realizzata da Ashwin Willemse sul finire del primo tempo. Nella ripresa Pilat ha rimesso in corsa Viadana con un paio di calci, ma alla fine il piede educato di Yachvili ha chiuso il match in favore dei francesi.

0
0