Reuters

Il Sudafrica spazza via gli Stati Uniti e vola ai quarti. La Georgia batte la Namibia

Il Sudafrica spazza via gli Stati Uniti e vola ai quarti
Di LaPresse

Il 07/10/2015 alle 23:52

Vittoria travolgente degli Springbocks che colgono il terzo successo in altrettante gare e blindano il primo posto nel gruppo B e l'accesso ai quarti. Successo di misura della Georgia contro Namibia

Sudafrica-USA 64-0

Vittoria travolgente del Sudafrica, che ha battuto 64-0 gli Stati Uniti nell'incontro del gruppo B dei Mondiali di rugby in corso di svolgimento nel Regno Unito. Il match si è disputato all'Olympic Stadium di Londra. Il successo permette agli Springboks, al terzo successo consecutivo dopo il sorprendente ko contro il Giappone all'esordio, di blindare il primo posto ed accedere ai quarti. Grande protagonista del match Bryan Habana, che con una tripletta ha eguagliato il record di Johan Lomu.

Il tabellino

Sudafrica: 15 Willie le Roux, 14 Bryan Habana, 13 Jesse Kriel, 12 Damian de Allende, 11 Lwazi Mvovo, 10 Handre Pollard, 9 Fourie du Preez, 8 Duane Vermeulen, 7 Schalk Burger, 6 Francois Louw, 5 Lood de Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Frans Malherbe, 2 Bismarck du Plessis, 1 Tendai Mtawarira

Marcatori: Mete: Damian de Allende (6), meta tecnica (26), Habana (42, 59, 61), Bismarck du Plessis (47), Louw (52, 68), Kriel (72), Mvovo (83). Conversioni: Pollard (7, 27, 43, 53), Steyn (62, 84)

USA: 15 Blaine Scully, 14 Brett Thompson, 13 Folau Niua, 12 Andrew Suniula, 11 Zach Test, 10 Shalom Suniula, 9 Niku Kruger, 8 Samu Manoa, 7 John Quill, 6 Danny Barrett, 5 Matthew Trouville, 4 Louis Stanfill, 3 Chris Baumann, 2 Phil Thiel, 1 Oli Kilifi

Georgia-Namibia 17-16

La Georgia ha battuto la Namibia 17-16 nell'incontro del gruppo C dei Mondiali di rugby in corso di svolgimento nel Regno Unito. Il primo tempo del match, disputato ad Exeter, si è concluso 6-0 in favore della nazionale africana. I caucasici, al secondo successo nel torneo, si portano a 8 punti. La Namibia resta a quota 1.

Il tabellino

Georgia: 15 Merab Kvirikashvili, 14 Tamaz Mchedlidze, 13 Davit Kacharava, 12 Merab Sharikadze, 11 Alexander Todua, 10 Lasha Malaguradze, 9 Vasil Lobzhanidze, 8 Mamuka Gorgodze (c), 7 Viktor Kolelishvili, 6 Giorgi Tkhilaishvili, 5 Konstantin Mikautadze, 4 Giorgi Nemsadze, 3 Davit Zirakashvili, 2 Jaba Bregvadze, 1 Mikheil Nariashvili

Marcatori: Mete: Mamuka Gorgodze (49),Lasha Malaguradze (54) Conversioni: Merab Kvirikashvili (50),Merab Kvirikashvili (55) Punizioni: Merab Kvirikashvili (67)

Namibia: 15 Chrysander Botha, 14 David Philander, 13 Danie Van Wyk, 12 Darryl de la Harpe, 11 Russel van Wyk, 10 Theuns Kotze, 9 Eugene Jantjies, 8 Renaldo Bothma, 7 Tinus du Plessis, 6 Jacques Burger (c), 5 Tjiuee Uanivi, 4 PJ van Lill, 3 Raoul Larson, 2 Torsten Van Jaarsveld, 1 Johnny Redelinghuys

Marcatori: Mete: Theuns Kotze (73) Conversioni: Theuns Kotze (75) Punizioni: Theuns Kotze (1),Theuns Kotze (17)

0
0