Eurosport

I convocati dell’Italia per le sfide contro Francia e Scozia: Allan, torneo finito

I convocati dell’Italia per le sfide contro Francia e Scozia: Allan, torneo finito

Il 01/03/2017 alle 17:50

Dal nostro partner OAsport.it

Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby Conor O’Shea ha diramato la lista dei 31 giocatori convocati per gli ultimi due impegni degli azzurri nel Sei Nazioni 2017, in programma rispettivamente sabato 11 marzo contro la Francia allo Stadio Olimpico di Roma e sabato 18 marzo dinnanzi alla Scozia al BT Murrayfield Stadium di Edimburgo. Ricordiamo che la squadra si ritroverà presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” nella Capitale a partire da domenica 5 marzo, mentre il giorno successivo comincerà il lavoro in vista dell’ultima sfida interna al cospetto dei transalpini.

O’Shea ha inserito due atleti alla prima convocazione assoluta in Nazionale: stiamo parlando del mediano di apertura del Rugby Calvisano Matteo Minozzi, classe ’96 e reduce da ottime prestazioni in Eccellenza, e dell’ala della Benetton Treviso Luca Sperandio, anche lui appena 20enne ma protagonista di un rendimento sorprendentemente costante in una competizione difficile come il Guinness Pro12. Rientra in gruppo Dario Chistolini, che ha recuperato dall’infortunio alla coscia subito contro l’Irlanda, mentre finisce il Torneo di Tommaso Allan e Joshua Furno, i quali alzano bandiera bianca rispettivamente per la lussazione all’acromion claveare sinistro e per un problema muscolare da smaltire con lo staff del proprio club di appartenenza.

Video - Inghilterra-Italia: Munari spiega il fuorigioco ai tifosi inglesi

00:38

ITALIA – convocati

  • Piloni
    Pietro CECCARELLI (Zebre Rugby, 7 caps)
    Dario CHISTOLINI (Zebre Rugby, 16 caps)
    Lorenzo CITTADINI (Aviron Bayonnais, 56 caps)
    Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 12 caps)
    Sami PANICO (Patarò Calvisano, 8 caps)
  • Tallonatori
    Tommaso D’APICE (Zebre Rugby, 12 caps)
    Ornel GEGA (Benetton Treviso, 11 caps)
    Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousain, 84 caps)
  • Seconde linee
    George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 17 caps)
    Marco FUSER (Benetton Treviso, 19 caps)
    Federico RUZZA (Zebre Rugby, esordiente)
    Andries VAN SCHALKWYK (Zebre Rugby, 10 caps)
  • Flanker/n.8
    Simone FAVARO (Glasgow Warriors, 35 caps)
    Maxime Mata MBANDA’ (Zebre Rugby, 6 caps)
    Francesco MINTO (Benetton Treviso, 32 caps)
    Sergio PARISSE (Stade Francais, 124 caps)
    Abraham Jurgens STEYN (Benetton Treviso, 9 caps)
  • Mediani di mischia
    Giorgio BRONZINI (Benetton Treviso, 6 caps)
    Edoardo GORI (Benetton Treviso, 59 caps)
    Marcello VIOLI (Zebre Rugby, 2 caps)
  • Mediani d’apertura
    Carlo CANNA (Zebre Rugby, 18 caps)
    Matteo MINOZZI (Patarò Calvisano, esordiente)
  • Centri
    Tommaso BENVENUTI (Benetton Treviso, 40 caps)
    Tommaso BONI (Zebre Rugby, 2 caps)
    Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 28 caps)
    Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 87 caps)
  • Ali
    Giulio BISEGNI (Zebre Rugby, 7 caps)
    Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, 9 caps)
    Giovambattista VENDITTI (Zebre Rugby, 41 caps)
  • Estremi
    Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby, 9 caps)
    Luca SPERANDIO (Benetton Treviso, esordiente)

Video - Sei Nazioni 2017: Inghilterra-Italia 36-15, gli highlights

02:23

0
0