Other Agency

Viadana si conferma, è la prima finalista

Viadana si conferma, è la prima finalista
Di Eurosport

Il 23/05/2009 alle 22:32Aggiornato

Il Montepaschi supera Rovigo anche nella gara di ritorno delle semifinali, assicurandosi la finale del campionato Super 10 2008/09: dopo il 23-19 del Battaglini, Viadana vince anche allo Zaffanella, per 15-11

Una partita giocata con un ritmo di gioco non elevato anche a causa del caldo in cui i padroni di casa si dimostrano superiori con la mischia mentre gli ospiti giocano più con i trequarti che però commettono numerosi errori di trasmissione anche a causa della pressione del Montepaschi.

Al 10' sblocca il risultato il Montepaschi con Bortolussi a schiacciare in meta dopo aver ricevuto palla da Isoa Neivua che sugli sviluppi di una mischia ordinata a centrocampo vola sull'out di sinistra puntando l'avversario sull'esterno per poi rientrare verso i pali. Hore sbaglia la trasformazione e il Rovigo accorcia le distanze dopo 5 minuti trasformando un piazzato concesso per un placcaggio in ritardo di un giocatore viadanese.

Al 30' l'arbitro dopo aver espulso temporaneamente il pilone rodigino Andrea De Marchi concede una meta tecnica ai padroni di casa per crollo ripetuto della mischia che Hore trasforma portando i gialloneri in vantaggio 12-3. Il Montepaschi si trova a giocare gli ultimi dieci minuti del primo tempo in superiorità numerica ma sono gli ospiti che fanno gioco portandosi nella metà campo avversaria non sfruttando però due punizione concesse al 34' e 37' con Bustos che calcia fuori.

Nel secondo tempo il ritmo cala con Viadana che tende a controllare la partita giocando più sugli errori avversari mentre Rovigo inizia la rimonta centrano prima i pali con Bustos al 9' e andando in meta con Bacchetti al 28' dopo che l'apertura rossoblu aveva bucato la difesa viadanese a centrocampo passando poi il pallone all'ala. Bustos non trasforma e il Rovigo rimane a meno uno fino al 33' quando Hore trasforma una punizione per il 15-11. Nel finale ancora Rovigo in attacco ma il punteggio rimane invariato con il Montepaschi che vince 15-11 accedendo così alla finale.

Domenica sera al “Monigo” alle 20.00, lo scontro tra la Benetton Treviso e il Cammi Calvisano deciderà la seconda finalista che affronterà il Montepaschi Viadana sabato 30 maggio al “Flaminio” di Roma.

0
0