From Official Website

In testa va Viadana, Treviso pareggia

In testa va Viadana, Treviso pareggia
Di Eurosport

Il 23/04/2009 alle 16:34Aggiornato

Overmach e Treviso si annullano vicendevolmente, ne approfitta Viadana che schiaccia Rovigo e vola in testa. Calvisano perde con Padova, Venezia mette sotto il Gran

A Parma Treviso subito in vantaggio con Marcato che piazza al 2" minuto da circa 40 metri e posizione angolata ma Irving risponde all'ottavo e al 21' portando in vantaggio i padroni di casa. Nuovo ribaltamento con Marcato che prima pareggia al 24' e poi porta in vantaggio di nuovo gli ospiti al 33' prima del pareggio di Irving 3 minuti dopo per il 9 pari del primo parziale. Nel secondo tempo ancora un calcio a testa per le aperture della due squadre ma al 26' Louw segna la prima meta dell'incontro intercettando un passaggio della linea arretrata gialloblu e andando in meta dopo una cavalcata di 50 metri. Marcato trasforma ma Irving 4 minuti dopo accorcia le distanze. A 5 minuti dal termine l'ex Riccardo Pavan raccogli un pallone a centrocampo andando verso i pali ma allarga troppo all'esterno cercando di evitare la pressione di Williams e viene placcato. Il pallone rimane ai gialloblù che si ripiazzano e Malneek segna la meta del sorpasso a ridosso dei pali. Irving trasforma portando il punteggio a più tre ma i Trevigiani si riportano in attacco e trovano il pareggio allo scadere con Marcato da posizione centrale.

Partita nervosa anche quella dello Zaffanella con due ammonizioni per parte negli ultimi 10 minuti di partita con i padroni di casa che prevalgono dall'inizio e gli ospiti che pagano probabilmente l'eccessivo turnover. Padroni di casa subito in vantaggio al 2' minuto con Hore con bustos che replica pareggiando i conti al 6' ma ancora Hore porta in vantaggio i viadanesi con due piazzati al 10' e 15'. Al 23' prima meta dell'incontro con Robertson con hore che trasforma mentre nel recupero Bustos accorcia le distanze portando il parziale sul 16 a 6. Nel secondo tempo Viadana subito in meta al 3' minuto grazie ad una meta tecnica e Hore che, dopo aver trasformato, centra i pali due volte al 6' e 12'. Al 16' terza meta del Viadana ancora con Robertson che il solito Hore trasforma. A questo punto Viadana cerca con insistenza la meta del bonus ma gli animi si surriscaldano e inizia una serie di gialli per ambedue le squadre. Nel finale meta della bandiera del Rovigo con ambrosio.

Risultati 6a giornata ritorno

Overmach Cariparma – Benetton Treviso 22 – 22 (2-2)

Casinò di Venezia – PlusValore Gran 18 – 14 (4-1)

Carrera Petrarca – Cammi Calvisano 30 – 24 (4-1)

Montepaschi Viadana – FemiCz Rovigo 36 – 11 (4-0)

Almaviva Capitolina – Futura Park Roma 28 – 22 (4-1)

Classifica

Montepaschi Viadana 52; Benetton Treviso 51; Overmach Cariparma 47; Cammi Calvisano 45; Femi CZ Rovigo 43; Carrera Petrarca 35; Casinò di Venezia 24; Futura Park Roma e Plusvalore Gran Parma 20; AlmavivA Capitolina 17.

0
0