PA Photos

Carter è pronto, con gli Aussie ci sarà

Carter è pronto, con gli Aussie ci sarà
Di Eurosport

Il 16/08/2009 alle 13:32Aggiornato

Ha giocato un paio di partite e Daniel Carter è già pronto a tornare a vestire la maglia degli All Blacks contro l'Australia nel Tri-Nations: infortunio superato? Staremo a vedere sabato prossimo

Sabato prossimo a Sydney ci sarà anche Daniel Carter negli All Blacks che affrontano l'Australia per il quarto turno del Tri-Nations 2009. Il mediano d'apertura neozelandese manca dalle scene internazionali ormai da sei mesi, ovvero da quando si è seriamente infortunato al tendine d'Achille.

Uno stop forzato che ha influito negativamente su tutta l'annata di Carter, vera e propria stella del rugby dei Tutti Neri che proprio la scorsa stagione aveva da poco iniziato la sua avventura europea al Perpignan. Ultimamente Daniel è tornato a giocare: due apparizioni nelle partite provinciali neozelandesi sono bastate a Graham Henry per reintegrare in rosa il suo campione.

Niente convocazione invece per Piri Weepu, non disponibile a causa di una distorsione alla caviglia sinistra: la cabina di regia andrà dunque a Jimmy Cowan o Brendon Leonard. C'è invece Tamati Ellison, preferito in seconda linea a Neemia Tialata. Manca un nome che sarà fatto solo martedì.

Ecco i convocati del team neozelandese:

John Afoa, Daniel Carter, Jimmy Cowan, Wyatt Crockett, Aled de Malmanche, Stephen Donald, Jason Eaton, Owen Franks, Andrew Hore, Cory Jane, Jerome Kaino, Tanerau Latimer, Brendon Leonard, Luke McAlister, Richie McCaw, Mils Muliaina, Ma'a Nonu, Kieran Read, Josevata Rokocoko, Isaac Ross, Sitiveni Sivivatu, Conrad Smith, Rodney So'oialo, Brad Thorn, Tony Woodcock, Tamati Ellison.

0
0