Melandri: "Hayden non deve mollare, spero avvenga il miracolo"

Melandri: "Hayden non deve mollare, spero avvenga il miracolo"

Il 18/05/2017 alle 19:40Aggiornato Il 18/05/2017 alle 20:10

Il pilota ravennate: "Siamo arrivati in MotoGP assieme, siamo cresciuti professionalmente assieme"

Eurosport Player : Segui l’evento LIVE

Guarda Eurosport

“Nicky è una persona solare e umile. Si è sempre battuto, durante i gran premi, per la sicurezza di tutti e l’ha sempre fatto con il sorriso sulle labbra, quindi speriamo davvero che avvenga il miracolo". Così il pilota di Superbike Marco Melandri, parlando dell'americano e collega Nicky Hayden, ricoverato in gravi condizioni dopo essere stato investito da un'auto in allenamento. "Deve continuare a lottare come ha sempre fatto durante le gare, con grinta e determinazione", ha spiegato ai microfoni di Premium Sport. "Siamo arrivati in MotoGP assieme, siamo cresciuti professionalmente assieme e la stima reciproca, sia a livello sportivo sia umano, è sempre stata forte. Mi auguro - ha concluso Melandri - ci siano presto delle buone novità, non deve mollare".

0
0