Getty Images

Niente Cincinnati per Murray: lo scozzese non sarà più n° 1 del mondo

Niente Cincinnati per Murray: lo scozzese non sarà più n° 1 del mondo

Il 09/08/2017 alle 20:35Aggiornato Il 09/08/2017 alle 20:38

Dal nostro partner OAsport.it

Andy Murray rinuncia a giocare anche il prossimo Masters 1000 di Cincinnati (in programma dal 13 al 20 agosto). Dopo aver dato forfait per la Rogers Cup di Montréal, lo scozzese non sarà presente neanche nell’appuntamento stelle e strisce. Il britannico ha dichiarato di aver bisogno di tempo per recuperare dai problemi all’anca.

" Continua il mio percorso di recupero per essere pronto agli US Open. [Andy Murray]"

In conseguenza di ciò, Murray non sarà più numero 1 del ranking dal prossimo 21 agosto. La vetta del tennis mondiale, pertanto, potrebbe essere occupata da uno dei due “Immortali” Rafael Nadal o Roger Federer. Se lo spagnolo dovesse raggiungere le semifinali a Montréal potrà fregiarsi già dalla prossima settimana dello status di n.1 ma, nel caso in cui Federer riuscisse ad ottenere risultati migliori del maiorchino nei due 1000 (Montréal e Cincinnati), ci potrebbe essere lo svizzero ad impossessarsi dello scettro.

Video - Il momento più difficile di Djokovic e Murray: si prenderanno una pausa?

01:29
0
0