Imago

Derby svizzero in finale: Wawrinka e una difficile rivincita contro Federer

Derby svizzero in finale: Wawrinka e una difficile rivincita contro Federer

Il 19/03/2017 alle 08:58Aggiornato Il 19/03/2017 alle 08:59

Dal nostro partner Oasport.it

Doveva essere derby svizzero e alla fine lo è stato. La finale del Masters 1000 di Indian Wells 2017 sarà tra Roger Federer e Stan Wawrinka. Pronostico dunque rispettato nelle semifinali con i due elvetici che hanno passato abbastanza agevolmente il turno. Il campione degli Australian Open ha sconfitto 6-1 7-6 l’idolo di casa Jack Sock, che ha fatto partita pari solamente nel secondo set, vinto al tiebreak dal nativo di Basilea. Wawrinka, invece, ha regolato facilmente la sorpresa spagnola Pablo Carreno Busta, che lascia il campo in appena in poco più di un’ora per 6-3 6-2.

Si tratta della 23esima sfida tra i due giocatori, con Federer che attualmente è in vantaggio 19-3 sul connazionale. L’ultimo precedente risale alla fantastica semifinale degli Australian Open di quest’anno, quando Wawrinka riuscì a rimontare due set di svantaggio, prima di cedere ad un fantastico Roger nel quinto e decisivo set. L’ultimo successo di Stan risale ai quarti di finale del Roland Garros con il nativo di Losanna che si impose in tre set.

Favorito per questa finale è Federer che ha iniziato la stagione in maniera scintillante. Dopo il lungo stop per l’infortunio al ginocchio Roger sembra vivere una nuova giovinezza e anche sul cemento californiano ha espresso davvero un gioco di alto livello, soprattutto in fase di risposta dove ha spesso fatto la differenza nei confronti dei suoi avversari. Wawrinka dall’altra parte sa di avere meno pressione rispetto al connazionale e di scendere in campo contro pronostico. Fondamentale per lui sarà il rendimento con la prima di servizio, percentuale che può davvero cambiare l’esito dell’incontro. La finale scatta questa sera dopo le 21.00 italiane.

Video - Australian Open: Federer-Wawrinka, gli highlights

02:39
0
0