Getty Images

Lorenzi tiene vive le speranze dell'Italia e vola al secondo turno

Lorenzi tiene vive le speranze dell'Italia e vola al secondo turno
Di Eurosport

Il 18/04/2017 alle 12:54Aggiornato Il 18/04/2017 alle 13:03

L'azzurro chiude un match potenzialmente ostico contro Marcel Granollers in due set, sfruttando bene i momenti chiave dell'incontro. al secondo turno affronterà Lucas Pouille.

Paolo Lorenzi mantiene vive le speranze dell'Italia al Masters 1000 di Montecarlo. L'azzurro, unico superstite dopo l'uscita di scena di Andreas Seppi e Fabio Fognini, supera il primo turno eliminando Marcel Granollers per 6-2 6-4.

La partita

Nel primo set, Lorenzi sbaglia poco e gioca con regolarita, ottenendo più volte la possibilità di fare il break: ci riesce la prima volta al terzo tentativo andando sul 3-1 e di nuovo sul 4-1 avrebbe la possibilità di allungare, ma i due break point ottenuti vanno a vuoto. sul 5-2 Granollers va a servire per restare nel set, ma al terzo set point l'azzurro riesce a chiudere il parziale.

Nel secondo set le cose si complicano: Paolo ha una leggera flessione e fa più fatica, concedendo nel terzo game delle palle break che ancora lo spagnolo non aveva mai avuto, ma si salva; il game successivo strappa il servizio all'avversario, che però reagisce subito e si riporta in parità. I due vanno avanti a braccetto fino al 5-4 per Lorenzi, quando di nuovo Granollers si ritrova costretto a servire per salvarsi. Lorenzi è bravo a restare lì con la testa e a rosicchiare punti all'avversario fino a portarlo ai vantaggi; lì finalmente ottiene un match point e non se lo fa ripetere due volte, chiudendo con un smash di rimbalzo dopo 1 ora e 34 minuti di gioco.

Le statistiche

I due si incontravano per la prima volta e Lorenzi nel ranking ATP è più avanti di 28 posizioni. Il senese si mostra molto più regolare (con un ottimo 71% di punti vinti con la prima di servizio) dell'avversario per tutto l'incontro e alla fine sfrutta bene i momenti chiave del mathc, in particolare in chiusura di entrambi i parziali. Ora, al secondo turno, Lorenzi affronterà Lucas Pouille, testa di serie numero 11, che ha superato Ryan Harrison per 6-2 6-4.

Video - Australian Open: Lorenzi-Troicki, gli highlights

02:43
0
0