AFP

Novak Djokovic: "Federer-Nadal evento sportivo dell’anno, va anche al di là del tennis"

Djokovic: "Federer-Nadal evento sportivo dell’anno, va anche al di là del tennis"

Il 01/02/2017 alle 11:53Aggiornato Il 01/02/2017 alle 11:59

Il numero 2 del mondo commenta con sincera ammirazione la finale che ha visto opporsi i suoi due grandi rivali all’Australian Open: “Si tratta di una delle più grandi rivalità sportive di tutti i tempi. Federer? Io posso solo congratularmi con lui”.

La finale tra Federer e Nadal è stata un dono per gli appassionati di tennis e non solo. A questa categoria non può che appartenere anche il numero 2 del mondo Novak Djokovic, eliminato al secondo turno dell’Australian Open da Denis Istomin destando scalpore. Il serbo, a pochi giorni dalla sfida di Coppa Davis contro la Russia, commenta con sincera ammirazione l’evento del 29 gennaio 2017:

" La finale tra Federer e Nadal è stata uno dei punti più alti dello sport di tutto l’anno. Anzi, va anche al di là del tennis. Si tratta di una delle più grandi rivalità sportive di tutti i tempi"

Video - Federer-Nadal, Messi-Ronaldo e Ali-Frazier: le 11 più grandi rivalità sportive di sempre

01:57

La stima per Nadal

" Anche Nadal ha giocato molto bene e hanno mostrato entrambi perché sono dei grandi campioni sul campo e fuori. È stato un grande momento di tennis, a prescindere da come la si pensi"

Video - Federer, che classe: "Contro Nadal, avrei accettato volentieri anche il pareggio"

03:34

L'ammirazione per Federer

" Non mi ha sorpreso che Federer abbia vinto il titolo perché quando uno come Roger è in forma può vincere tutto. È stato fuori per sei mesi ma è tornato in una forma stratosferica giocando un grandissimo tennis. Io posso solo congratularmi con lui"

Video - Il meglio del meglio di Roger Federer a Melbourne in 10 colpi da favola!

02:55
0
0