LaPresse

Il ruggito della Leonessa: la Schiavone conquista il primo punto per l'Italia

Il ruggito della Leonessa: la Schiavone conquista il primo punto per l'Italia

Il 11/02/2017 alle 17:33Aggiornato Il 11/02/2017 alle 17:37

Dal nostro partner OAsport.it

Una Francesca Schiavone da urlo al PalaGalassi di Forlì, nel primo incontro valevole per il primo turno del World Group II tra Italia e Slovacchia. La “Leonessa” ha annichilito letteralmente Anna Karolina Schmiedlova (n.252 del ranking WTA), scesa in campo per sostituire all’ultimo momento la connazionale Jana Cepelova, con il punteggio di 6-3 6-1 in 1 ora e 20 minuti di gioco, portando alle azzurre il primo punto di questa sfida.

Primo set

L’avvio del confronto è complicato per entrambe al servizio: diversi errori non forzati da una parte e dall’altra portano a due break nei primi due game del confronto. La “Schiavo” è un po’ contratta e sbaglia più del previsto al cospetto di una Schmiedlova molto insicura in battuta ed autrice di diversi doppi falli (saranno 6 al termine del match). La milanese, infatti, è costretta anche a salvare due palle break nel quinto game. Da quel momento però la partita ha una svolta. La vincitrice del Roland Garros 2010 inizia a tessere la sua tela facendo correre da un lato all’altro del campo la sventurata avversaria. Una tattica che si tramuta in break nell’ottavo gioco quando l’azzurra è fantastica nell’aggredire la battuta troppo morbida dell’avversaria. Avanti 5-3, l’italiana conclude la pratica (6-3) recuperando da un iniziale 0-30.

Secondo set

Nel secondo parziale si assiste ad un soliloquio della nostra portacolori che non dà scampo alla slovacca in completa balia del tennis vario di Francesca. 7 vincenti di dritto e 3 di rovescio, con soli 3 errori non forzati, descrivono l’andamento della seconda frazione nettamente appannaggio della Schiavone. I due break del primo e terzo game dimostrano questa superiorità, suggellatta dal terzo nel settimo gioco che chiude la contesa (6-1). A seguire Sara Errani affronta Rebecca Sramkova.

Video - La Top 10 dei colpi degli Australian Open: Serena se la gioca con Federer

02:39
0
0