Murray dà forfait anche a Parigi-Bercy: sarà fuori da top ten

Murray dà forfait anche a Parigi-Bercy: sarà fuori da top ten

Il 13/10/2017 alle 19:44Aggiornato Il 13/10/2017 alle 19:47

Va definitivamente in archivio il 2017 di Andy Murray. Lo scozzese, attuale numero 3 del ranking mondiale, si è infatti cancellato anche dal torneo di Parigi-Bercy,

Va definitivamente in archivio il 2017 di Andy Murray. Lo scozzese, attuale numero 3 del ranking mondiale, si è infatti cancellato anche dal torneo di Parigi-Bercy, ultimo Masters 1000 dell'anno, per il problema all'anca che lo affligge da Wimbledon (stop nei quarti contro Querrey). Il 30enne di Dunblane è il quinto top-player a chiudere la stagione in anticipo dopo Djokovic, Wawrinka, Nishikori e Raonic. Va ricordato che Murray tra i tornei di Shanghai, Vienna, Parigi-Bercy e le Finals di Londra (tutti vinti nel suo straordinario 2016) perderà 4.000 punti in classifica, uscendo dai primi dieci del ranking mondiale. La buona notizia per Murray è che questa settimana ha ripreso ad allenarsi.

0
0