Getty Images

Wozniacki, la maledizione continua: è 0 su 6, il titolo va alla Svitolina

Wozniacki, la maledizione continua: è 0 su 6, il titolo va alla Svitolina

Il 13/08/2017 alle 20:59Aggiornato Il 13/08/2017 alle 21:30

La danese si inchina anche nella finale del Premier 5 di Toronto, perdendo così la 6a finale su 6 del suo 2017. Di contro percorso netto per Elina Svitolina che grazie al 6-4, 6-0 vince la sua 5a finale su 5 quest'anno, diventando la prima tennista di sempre a vincere tre tornei 'Premier 5' in una stessa stagione.

Nulla da fare. Dopo Bastad, Estbourne, Miami, Dubai e Doha, Caroline Wozniacki si arrende in finale anche a Toronto. Un piccola, grande maledizione quella danese, che si inchina – e lo fa piuttosto nettamente – all’ucraina Elina Svitolina, al contrario, quest’anno, autentica dominatrice delle finali con 5 successi su 4 apparizioni.

L’ucraina ha stradominato nella finale di Toronto, andando praticamente sempre avanti nel punteggio già nel primo set e prendendo il largo nel secondo, dove sciolta e con il braccio aperto 'a tutta' ha costretto la Wozniacki a infinite rincorse. Caroline, spenta anche dal punto di vista psicologico, si è così arresa in meno di un’oretta e mezza per 6-4, 6-0, lasciando alla Svitolina – che già l’aveva battuta in finale a Dubai – una facile strada verso il successo.

La Svitolina diventa così la prima tennista di sempre a vincere 3 tornei ‘Premier 5’ nella stessa stagione (denominazione introdotta nel 2009 per gli eventi di Dubai, Roma, Toronto, Cincinnati e Wuhan; Premier Mandatory gli altri 4 “importanti” ovvero Indian Wells, Miami, Madrid e Pechino), staccando giocatrici come Sharapova (2011), Serena Williams (2013 e 2014), Azarenka (2013) ferme a soli due successi.

Per la Svitolina questo successo vale anche la nuova posizione di numero 4 della classifica WTA, per altro a soli 80 punti dalla Kerber ancora al terzo posto. Superata proprio Caroline Wozniacki che torna però nella Top 5, proprio al quinto posto.

0
0