Imago

Meucci ottavo alla Maratona di Francoforte: ottiene il minimo per le Olimpiadi 2020

Meucci ottavo alla Maratona di Francoforte: ottiene il minimo per le Olimpiadi 2020

Il 27/10/2019 alle 15:43Aggiornato Il 28/10/2019 alle 09:10

Dal nostro partner OAsport.it

Daniele Meucci si è reso protagonista di una bella prestazione alla Maratona di Francoforte concludendo in ottava posizione col tempo di 2h10:52: si tratta del secondo crono della carriera per il 34enne che si è ampiamente riscattato dal ritiro dei Mondiali di Doha. Il toscano si è fermato ad appena sette secondi dal personale (2h10:45 siglato lo scorso anno a Otsu), l’ingegnere è sceso ampiamente al di sotto dello standard di iscrizione alle Olimpiadi di Tokyo 2020 fissato a 2h11:30.

Daniele Meucci è partito cautamente sulle strade tedesche passando in 15:27, 30:44 e 45:41 nei primi riferimenti posti ogni cinque chilometri. Alla mezza è transitato in 1h05:30, ha aumentato il ritmo e ha iniziato una bella rimonta chiudendo con un eccellente negative split di 1h04:22. L’azzurro è stato il migliore europeo al traguardo nella Maratona vinta dall’etiope Fikre Tefera (2h07:28) davanti al connazionale Dawit Wolde (2h07:20) e a Yimer Ayalew (2h07:12) che ha esordito con la casacca del Bahrain (è etiope). Tra le donne sigillo della keniana Valaray Aiyabei in 2h19:10, record della corsa e 34esima donna capace di infrangere il muro di 2h20 battendo l’etiope Alemu Kebede (2h21:10).

0
0