Imago

Daniele Greco recupera in tempo per Zurigo?

Daniele Greco recupera in tempo per Zurigo?
Di Eurosport

Il 04/08/2014 alle 16:07Aggiornato Il 06/08/2014 alle 16:50

Il triplista, campione europeo in carica indoor, rischia di saltare i prossimi Europei di Zurigo per una fastidiosa peritendinite al tendine d'Achille del piede sinistro

Questa mattina, a Roma, esami diagnostici per il triplista Daniele Greco (Fiamme Oro). La risonanza magnetica effettuata ha escluso lesioni al tendine d'Achille sinistro, lo stesso che aveva costretto il pugliese allo stop durante gli Assoluti di Rovereto.

    "Non ci sono lesioni, è vero - racconta lo stesso Greco - ma comunque è presente una peritendinite. Quindi, alla fine, il dolore continua a farsi sentire. E' un peccato, perché condizionalmente sto bene, e non avverto problemi nel rimbalzare, solo nel correre".

    "Gli Europei? Vediamo come si svilupperà questa settimana - conclude Greco -, ma è chiaro che se non dovessi sentirmi in grado di saltare, finirò per rinunciare. Faremo un'ultima valutazione tra giovedì e venerdì".

    Daniele Greco è il campione europeo indoor in carica di salto triplo, grazie al 17.70 di Göteborg 2013, mentre il suo miglior risultato all'aperto in carriera è il quarto posto ottenuto alle Olimpiadi di Londra 2012 (17.38).

    ***

    0
    0